Home Musica News Musica

Billy Corgan racconta il suo amore per il Wrestling (e si prepara a salire sul ring)

Con un filmato in esclusiva per Rolling Stone Corgan ci porta dietro le quinte del mondo del Wrestling agonistico

Fin da quanto era solamente un bambino, Billy Corgan è stato ossessionato dal mondo del wrestling e, in tempi più recenti, si è trovato nel bel mezzo di questo mondo. «La cosa bella di questa realtà», dice ridendo, «è che chiunque sia stupido abbastanza e abbia dei soldi può entrarci».

Nel 2000, con gli Smashing Pumpkins che si stavano prendendo una pausa, Corgan ha partecipato a un incontro dell’Extreme Championship Wrestling (dove è stato colpito con una canna di bamboo). In seguito è stato coinvolto nella promozione di eventi per il Ring of Honor e per il Mexico’s AAA e nel 2011 ha fondato la Resistance Pro Wrestling a Chicago. Per finire, l’anno scorso è diventato producer e direttore creativo per la Total Nonstop Action, federazione di wrestling statunitense.

La sua ultima trovata probabilmente non vi stupirà. Nonostante il suo lavoro con i Pumpkins non si interrompa mai (la band sarà in tour dal prossimo mese), Corgan si sta preparando da anni per il suo primo incontro.

«Nei primi anni di attività degli Smashing, percepivo il fatto che sarei stato trattato da outsider. Quindi, ho deciso di diventare un heel e di divertirmi». Ora Billy ha deciso di portare i fan dietro le quinte del TNA con questo filmato in esclusiva per Rolling Stone: Billy Corgan: Babyfaced Heel. Dall’infanzia passata a guardare Dick the Bruiser entrare nel ring con Steve Corino ad ora che è coinvolto attivamente nel TNA, pensando però anche al futuro: «Il wrestling rimante uno degli ultimi pilasti del vero, ribelle, spirito americano».

Trovate il video qui sopra.

Leggi anche