Home Musica News Musica

Billie Eilish non si fida più di nessuno

«Non so, sembra che alle persone non piaccia il mio lavoro. Non posso confidarmi con nessuno al riguardo, perché o sembra che mi sto vantando oppure che sono ingrata.»

Billie Eilish è nata il 18 dicembre 2001

Foto Jessica Lehrman

A 17 anni, Billie Eilish non si fida più di nessuno. La fama le ha rivoltato contro alcuni dei più cari amici, pertanto la giovane che canta Bury A Friend sente di non potersi più aprire e confidare “con nessuno” riguardo alla sua vita privata e il suo lavoro.

È emerso nella recente intervista di Billie con il Sunday Times Magazine, in cui la cantante diciassettenne sostanzialmente ha confidato che ormai parla solo con il proprio analista. «Non so, sembra che alle persone non piaccia il mio lavoro. Non posso confidarmi con nessuno al riguardo, perché o sembra che mi sto vantando oppure che sono ingrata.»

Insomma, il successo è finito per farle terra bruciata attorno, almeno per ciò che riguarda le relazioni affettive. «La fiducia è una cosa seria. Alcuni amici davvero intimi dei quali credevo di potermi fidare l’anno scorso mi hanno sputtanato e poi si sono lamentati. Io ero tipo: che diamine state facendo tutti? Se dovete sputtanarmi, almeno godetevi il momento. Non so più come fidarmi delle persone.»

Leggi anche