Home Musica News Musica

Billie Eilish mischia Cartesio e cibo spazzatura nel video di ‘Therefore I Am’

La pop star vaga in un centro commerciale deserto. Fa incetta di cibo e bibite e intanto canta il nuovo singolo in cui cita il motto "cogito ergo sum" e sbeffeggia chi sparla di lei: “Non sono tua amica”

Billie Eilish ha pubblicato un nuovo singolo intitolato Therefore I Am. Annunciato su Instagram due giorni fa, arriva tre mesi dopo My Future e a poche settimane di distanza dall’evento in livestreaming Where Do We Go?. Il pezzo ha una giocosità che non era più emersa dalle ultime canzoni di Eilish.

Il titolo ha tutta l’aria d’essere una citazione della frase di Cartesio “cogito ergo sum”, che in inglese suona “I think therefore I am”. La frase compare nel ritornello, una sorta di invettiva contro qualcuno che sparla di lei e di cui la cantante non si cura: “I’m not your friend or anything / Damn, you think you’re the man / I think therefore I am”.

Nel video diretto dalla cantante, Eilish vaga in un centro commerciale deserto. Canta, balla e fa incetta di brezel, donut, patatine e bibite dalle vetrine degli esercizi commerciali abbandonati. L’abbuffata viene interrotta dalle urla di un uomo, forse della vigilanza, che mette in fuga la pop star.

Durante il concerto in streaming del 24 ottobre Billie Eilish ha confermato che sta lavorando al nuovo album. Non è dato sapere se e quali singoli che ha pubblicato negli ultimi mesi – Everything I Wanted, il tema di James Bond No Time to Die e My Future – faranno parte del disco.

Altre notizie su:  Billie Eilish