Billie Eilish, guarda il secondo trailer del documentario ‘The World’s a Little Blurry’ | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Billie Eilish, guarda il secondo trailer del documentario ‘The World’s a Little Blurry’

Il film uscirà il 26 febbraio su Apple TV+. Qui intanto si vedono le registrazioni in casa, gli sforzi per incidere la traccia vocale perfetta, il lettone dei genitori dove si rifugiava da piccola, gli abbracci coi fan

Le registrazioni effettuate in casa, il lettone di mamma e papà dove la cantante si rifugiava da piccola quando aveva paura dei mostri, il successo clamoroso. L’idea che se due fratelli registrano un disco da oltre 4 milioni di copie vendute in cameretta allora tutto è possibile. «Sono milioni?», dice Eilish al fratello controllando il telefono. «Oh mio dio».

Sono alcune scene del secondo trailer del documentario ufficiale dedicato a Billie Eilish The World’s a Little Blurry. Diretto da R. J. Cutler, il film sarà disponibile su Apple TV+ dal 26 febbraio. Ecco gli sforzi per incidere le parole “end me” (da Buy a Friend) in modo perfetto, ecco gli abbracci coi fan «che hanno i miei stessi problemi» e a cui dice in concerto «state bene? Perché voi siete la ragione per cui sto bene io». E naturalmente la famiglia: il fratello e collaboratore Finneas, il padre e la madre, che dice che «è un periodo orribile per i teenager».

Com’è noto, Eilish sta lavorando al nuovo album, il primo dopo il debutto When We All Fall Asleep, Where Do We Go?. Nelle storie di Instagram ha scritto che conterrà 16 canzoni. Il suo ultmo singolo è Lo Vas A Olvidar in coppia con Rosalía, tratto da Euphoria.

Altre notizie su:  Billie Eilish