Home Musica News Musica

Beck’s UNacademy: partono i workshop speciali

I tutor d'eccezione del progetto di Beck's terranno quattro lezioni ai finalisti, su fotografia, videomaking, discografia e urban art. Si inizia oggi con Mattia Zoppellaro

Mattia Zoppellaro, tutor d'eccezione per la sezione di fotografia di Beck's UNacademy

Mattia Zoppellaro, tutor d'eccezione per la sezione di fotografia di Beck's UNacademy

Non c’è solo la musica alla Beck’s UNacademy. I venticinque finalisti partecipano da oggi anche alla serie di workshop tematici per prepararsi alla performance che porteranno sul palco nei live Beck’s UNacademy di giugno e luglio.

Dal 23 giugno e per tutti i martedì, si svolgeranno i workshop di fotografia, videomaking, discografia e urban art, con i tutor d’eccezione Dario Giovannini, uno dei più giovani manager della discografia italiana e direttore di Carosello Records, il fotografo Mattia Zoppellaro, i videomaker romani Younuts! e infine Pao.

Oggi si inizia con Mattia Zoppellaro, fotografo nato a Rovigo nel 1977. Dal 2003 collabora con varie riviste musicali ed etichette discografiche britanniche. La sua lezione, della durata di un’ora circa, tratterà di fotografia da palco, della rivoluzione degli smartphone e dell’analisi dei lavori dei partecipanti.

Zoppellaro

Durante i prossimi martedì, si svolgeranno poi i workshop di videomaking, discografia e urban art, ecco il programma completo.