Beatles, sono stati ritrovati tre filmati inediti | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Beatles, sono stati ritrovati tre filmati inediti

Le pellicole sono state trovate in una vecchia cesta per il pane durante lo sgombero di una casa

I Beatles nel 1965

Durante lo sgombero di una casa in Galles, sono stati ritrovati tre filmati dei Beatles risalenti alla seconda metà degli anni’60 che si credevano perduti. Le tre pellicole sono state ritrovate all’interno di una vecchia cesta per il pane, e verranno battute all’asta per 10mila sterline l’uno.

Il filmato più vecchio risale al 1965, si tratta della ripresa di un’intervista a Cardiff con Paul McCartney, John Lennon, George Harrison e Ringo Starr che si divertono a prendere in giro il giornalista, cantando una loro versione di There’s no business like a show business, brano incluso nella colonna sonora dell’omonimo film con Marilyn Monroe.

Nel secondo filmato del ’67, invece, i Beatles parlando del Maharishi Mahesh Yogi, mentre nell’ultimo si vede John mentre suona la versione acustica di God, uno dei suoi singoli solisti più celebri, pubblicato in seguito nell primo album senza la band, John Lennon/Plastic Ono Band, uscito nel 1970.

Intanto in Inghilterra è tornata la Beatlemania, con l’edizione speciale per il cinquantennale di Abbey Road schizzata in cima alle classifiche britanniche, al terzo posto in quella americana. In soli sette giorni, infatti, l’album è tornato in top 10 per la prima volta dopo 49 anni, vendendo oltre 80mile di cui 70mila in formato fisico.