Home Musica News Musica

Beach Boys, i primi cinquant’anni di “Pet Sounds”

Il capolavoro pop della band di Brian Wilson viene celebrato da Capitol Records con una ristampa speciale, in uscita il 10 giugno in vari formati

Un dettaglio della copertina di "Pet Sounds", l'album dei Beach Boys del 1966

Un dettaglio della copertina di "Pet Sounds", l'album dei Beach Boys del 1966

Il disco dei Beach Boys uscito nel 1966, è universalmente riconosciuto come uno degli album più significativi di sempre. Pet Sounds è al secondo posto dei 500 migliori album di Rolling Stone e il 16 maggio di quest’anno compierà 50 anni. Per celebrare il cinquantesimo anniversario dell’uscita i Beach Boys e la Capitol Records pubblicheranno il 10 giugno prossimo un’edizione “allargata” con vari contenuti speciali e disponibile in vari formati.

The Beach Boys - Capitol Photo Archives

The Beach Boys – Capitol Photo Archives

Il box set 4CD/Blu-ray comprende l’album in versione stereo, mono, strumentale e Hi Res con 5.1 Surround in alta definizione, oltre a out-takes, mix alternativi e registrazioni inedite dal vivo, il tutto raccolto in un cofanetto con libro fotografico ricco di note bio-discografiche.

Pet Sounds viene pubblicato il 10 giugno anche in doppio CD in edizione DeLuxe – con entrambi le versioni mono e stereo arricchite da bonus track e in vinile con replica dell’artwork originale: due versioni con LP 180 grammi rimasterizzati, sia mono che stereo.

I Beach Boys e la Capitol Records festeggiano il cinquantennale di "Pet Sounds" con una speciale edizione celebrativa

I Beach Boys e la Capitol Records festeggiano il cinquantennale
di “Pet Sounds” con una speciale edizione celebrativa

Il dodicesimo album in studio dei Beach Boys è da cinquant’anni uno dei dischi più acclamati e influenti della storia del pop internazionale, senza il quale i Beatles non avrebbe prodotto uno dei loro capolavori: Sgt.Pepper’s Lonely Hearts Club Band, primo posto dei 500 migliori album di Rolling Stone.

Leggi anche