Home Musica News Musica

Il batterista dei Primus è sopravvissuto a un secondo infarto

«Mi sono sentito sopraffatto dalla tristezza, non tanto perc la mia morte, ma perché avrei dovuto dire addio alla mia famiglia», scrive Tim 'Herb' Alexander dopo l'emergenza sanitaria

Tim Alexander, noto anche come Herb

Tim Alexander, noto anche come Herb

Tim Alexander, detto “Herb”, ha rivelato proprio ieri di essere stato colpito da un secondo infarto attraverso un toccante post su Instagram. Il batterista ha militato a fasi alterne nei Primus insieme ai leggendari Les Claypool e Larry Lalonde fin dal 1989, facendo una lunga pausa dal 1996 al 2003.

Il primo problema cardiaco di Tim ‘Herb’ Alexander risale al 2014, quando la diabolica reunion della formazione originale dei Primus pianificata dal fondatore Les Claypool era stata messa in stand-by proprio a causa del precedente attacco cardiaco risoltosi grazie a un triplo bypass.

Leggi la recensione di Primus & the Chocolate Factory with the Fungi Ensemble, l’ultimo disco dei Primus risale al 2014.

Altre notizie su:  Primus