Home Musica News Musica

All’asta il cardigan di Kurt Cobain, il piano di Elvis e la chitarra di Lennon

L'asta si terrà il 7 novembre da Julien's Live a Beverly Hills. Tra gli oggetti rock in vendita, anche la grancassa di Ringo Starr e alcuni testi dei Pearl Jam scritti da Eddie Vedder

Il cardigan parte da una base d'asta di 18 mila euro. Foto: Facebook

Il cardigan parte da una base d'asta di 18 mila euro. Foto: Facebook

Il 7 novembre, circa 350 oggetti appartenuti o legati alle più grandi rockstar verranno battuti all’asta Julien’s Live di Beverly Hills, Los Angeles.

Senza stare a elencarvi tutti i 350 articoli (ci sono molti dischi soltanto autografati), quali sono i più in vista? Quelli che i fan sarebbero disposti a pagare cifre a sei zeri per poterli avere in salotto? Uno su tutti, il cardigan di lana verde indossato da Kurt Cobain nel famoso MTV Unplugged del 1993 che partirà da una base d’asta di 20 mila dollari (18 mila euro).

Di Kurt c’è persino una ciocca, regalata da Courtney Love alla creatrice di bambole Dame Darcy, che partirà da un presso di 4000 dollari (3600 euro).

La ciocca di Kurt

La ciocca di Kurt

Ma Kurt non è l’unica stare dell’asta. La quota Beatles per esempio è data dalla presenza della Gibson semi-acustica J-160E con cui John Lennon compose le prime hit come Love Me Do (base d’asta 300 mila dollari) e la grancassa Ludwig che Ringo Starr pestò forsennatamente nella prima apparizione dei Fab Four all’Ed Sullivan Show il 9 febbraio 1964.

E che dire del pianoforte in oro 24 carati appartenuto a Elvis Prestley? Anche questo cimelio di Graceland è stato messo all’asta, per la modica cifra di partenza di 250 mila dollari.

La grancassa di Ringo e la chitarra di John

La grancassa di Ringo e la chitarra di John

Cosa manca? Sicuramente, la polizza assicurativa di Steven Tyler (che di cognome fa Tallarico), testi scritti a mano da Eddie Vedder o il pigiama che Michael Jackson indossava nel video di Leave Me Alone.

Altre notizie su:  Elvis John Lennon Kurt Cobain