Home Musica News Musica

Ascolta ‘Living in a Ghost Town’, la nuova canzone dei Rolling Stones

La band inglese l’ha incisa prima e durante la pandemia e l’ha pubblicata a sorpresa oggi, perché oramai viviamo tutti in città fantasma

Meno di una settimana dopo la performance a One World: Together at Home, i Rolling Stones hanno pubblicato a sorpresa un inedito. Si intitola Living in a Ghost Town ed è disponibile sulle piattaforme di streaming. Il video sarà diffuso alle ore 20 di oggi.

I Rolling Stones stavano registrando nuova musica prima della pandemia. Uno dei pezzi che stavano incidendo è appunto Living in a Ghost Town che nel titolo richiama quel che stiamo vivendo. “Sono un fantasma che vive in una città fantasma”, canta Mick Jagger. La canzone è stata registrata a Los Angeles, Londra e in isolamento, durante il lockdown. Alle tastiere e ai fiati c’è Matt Clifford. Jagger e Richards ne spiegano la storia su Instagram.

Living in a Ghost Town è il primo inedito degli Stones dai tempi di Doom and Gloom e One More Shot che erano incluse nella antologia del 2012 Grrrr!. L’ultimo album di inediti è A Bigger Bang del 2005. Nel dicembre 2016 il gruppo pubblicato il disco di cover Blue & Lonesome.

Il tour del 2019 degli Stones era stato rimandato a causa di un’operazione al cuore a Mick Jagger, quello del 2020 per via del coronavirus.

Leggi anche