Ascolta la nuova release musicale di Fabrica ispirata ai suoni della NASA | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

Ascolta la nuova release musicale di Fabrica ispirata ai suoni della NASA

"80UA" è il nome dell’EP e anche la dimensione del nostro sistema solare

Dimenticate chitarre elettriche, sintetizzatori o drum machines, in questo progetto sono le emissioni radio di Saturno, le onde della stella KIC7671081B oppure le comunicazioni radio delle missioni Apollo a diventare musica. Perchè tutto ciò che sentirete proviene esclusivamente dalle registrazioni originali della NASA: questa era l’unica regola che i musicisti si sono imposti.

Edwin E. Aldrin, Jr., pilota del modulo lunare dell'Apollo 11, cammina sulla superficie lunare. Fotografia scattata da Neil Armstrong (Courtesy of Nasa)

Edwin E. Aldrin, Jr., pilota del modulo lunare dell’Apollo 11, cammina sulla superficie lunare. Fotografia scattata da Neil Armstrong (Courtesy of Nasa)

80UA è la release dell’area musica di Fabrica, un EP di quattro tracce realizzate da Francesco Novara, Geremia Vinattieri, Davide Cairo, Giacomo Mazzucato e Jhon Williams Castano Montoya. Il disco esce in formato digitale per Bad Panda Records, disponibile in streaming e free download su Soundcloud sotto licenza Creative Commons. Potete ascoltarlo qui sopra.

80UA è il nome dell’EP e anche la dimensione del nostro sistema solare, secondo l’unità astronomica. Affascinati dall’archivio sonoro pubblicato dalla NASA, i cinque compositori si sono cimentati in un inusuale remix dei suoni dello spazio: sampling, processing e sintesi delle sorgenti originali sono alla base del lavoro di ricostruzione sonora.