Home Musica News Musica

Ascolta in anteprima “The shape of drums to come”, l’oscuro disco solista di Khompa

Fondere l'elettronica al punk si può. Il percorso di Davide Compagnoni, dagli Stearica ai Refused

Khompa - Foto di Luigi De Palma

Khompa - Foto di Luigi De Palma

Davide Compagnoni, in arte Khompa, normalmente divide il palco con gli Stearica con cui ha suonato innumerevoli tour e studio session al fianco di band come Girls Against Boys, Acid Mothers, Temple, NoMeansNo, Dälek, Damo Suzuki e Coliseum. Ha lavorato come session man in molti progetti italiani e ora si sente pronto a un oscuro debutto solista.

È possibile ascoltare in anteprima streaming su Rolling Stone l’album The shape of drums to come, in uscita il 2 settembre per l’etichetta Monotreme Records.

The Shape of Drums to Come è un’eclettica fusione di stili e generi. Seppure sia prevalentemente un disco elettronico, l’album presenta uno spiccato spirito punk che flirta con l’avanguardia, (il titolo è un tributo al seminale The Shape Of Punk To Come dei Refused), utilizzando ritmi sperimentali e ambient. Non sorprende quindi che l’album sia pubblicato per l’etichetta Monotreme Records (This Will Destroy You, 65daysofstatic e Sleepmakeswaves).

Altre notizie su:  Khompa