Home Musica News Musica

Gli artisti che hanno reso omaggio alle vittime di Orlando

Da Elton John a Travis Barker, le star della musica hanno voluto condannare il gesto d'odio che ha portato alla sparatoria più grave nella storia degli USA

Migliaia di accendini e cellulari al cielo durante il concerto di Florence Welch. Fonte: Twitter

Migliaia di accendini e cellulari al cielo durante il concerto di Florence Welch. Fonte: Twitter

Nel giro di due giorni, Orlando è stata teatro di due tremende sparatorie, una molto più grave dell’altra. Nella prima, avvenuta venerdì sera, un pazzo armato di pistola ha sparato alla Youtuber ed ex concorrente di The Voice Christina Grimmie mentre firmava autografi dopo un concerto, uccidendola. Dopodiché, ha puntato l’arma verso di sé e ha premuto il grilletto.

Alcune decine di ore più tardi, la città della Florida si è trasformata nel luogo della sparatoria di massa con il più alto numero di vittime della storia degli Usa. Un uomo armato fino ai denti ha fatto irruzione al Pulse, un noto locale gay della città, uccidendo circa 50 persone e ferendone altrettante.

Da Elton John a Travis Barker, anche le star della musica hanno voluto esprimere la propria vicinanza ai famigliari e amici delle vittime e, al contempo, condannare un gesto di odio di tale barbarie. Ecco alcune di queste testimonianze, condivise dai canali ufficiali degli artisti:

#Orlando regram @alexanderwerz

Una foto pubblicata da @michaelstipe in data: