Home Musica News Musica

Ariana Grande, la nuova canzone è la prima dopo l’attentato di Manchester

Un singolo dal titolo evocativo in cui si legge il dolore della cantante dopo la tragedia che ha colpito il suo concerto a maggio 2017.

S’intitola No Tears Left To Cry la nuova canzone di Ariana Grande: un titolo più che mai evocativo dato che il singolo è il primo della cantante statunitense dopo la tragedia di Manchester quando, durante un suo concerto, un attentato uccise 22 persone ferendone 50.

Nonostante il ritmo uptempo, nel testo del nuovo brano, infatti, posso leggersi i riferimenti ai fatti di Manchester, anche se le parole non sono mai direttamente indirizzate all’attentato “Right now, I’m in a state of mind/ I wanna be in like all the time/ Ain’t got no tears left to cry/ So I’m pickin’ it up, pickin’ it up”. Il singolo sarà compreso nel nuovo album intitolato Honeymoon Ave, da quello che si intuisce dalla biografia della cantante su Twitter.

Leggi anche