Home Musica News Musica

Arezzo Wave, ecco l’edizione 2014

Due palchi nella città toscana, uno ad Anghiari: con Elio e le Storie Tese, Joseph Arthur, Emis Killa, i "rinati" Avion Travel e tanti altri dal 17 al 21 luglio

Durante un'edizione passata, via Facebook Arezzo Wave

Il ritorno dopo dieci anni degli Avion Travel, Pierpaolo Capovilla in versione solista, Elio e le Storie Tese, Joseph Arthur: sono alcuni dei nomi che parteciperanno alla ventottesima edizione di Arezzo Wave, in programma dal 17 al 21 luglio prossimi.

Due le sedi del festival: la prima, quella di Arezzo, nel verde parco di Villa Severi, raggiungibile facilmente in auto e treno, a pochi minuti fuori le mura della città e a due passi dal cuore di Arezzo. Qui si svolgeranno su due palchi tutti i concerti dal 17 al 20 luglio. L’evento conclusivo di AW, l’esecuzione de Il Pifferaio di Hamelin con la voce narrante di Francesco Moser e il flauto di Roberto Fabbriciani e la SouthBank Orchestra si terrà invece in Piazza del Popolo ad Anghiari.

Assistere ai concerti entrando prima delle 19,30 sarà gratuito; successivamente il costo del biglietto sarà di 12 euro. Il giorno di apertura di Arezzo Wave, giovedì 17 luglio, sarà invece completamente gratis.

Da citare nel ricco programma del festival la giornata dedicata all’iniziativa “Ius Soli”, il 18 luglio: il progetto presentato dalla Fondazione Arezzo Wave Italia ha previsto un bando di concorso gratuito per dare spazio di esibirsi ai musicisti emergenti che l’Italia la vivono, ma che non vengono riconosciuti come cittadini italiani. Durante la serata del 18 sono già confermate le esibizioni di Karima (che i romani invece potranno vedere dal vivo in anteprima al riaperto Rialto Santambrogio, il 10 maggio prossimo), Amir ed Emis Killa.

Fra gli altri protagonisti del calendario di Arezzo Wave 2014 vanno segnalati anche Levante (il 17 luglio), Raphael Gualazzi e il Management del Dolore Post Operatorio (entrambi il 19).

Le informazioni sul festival sono come sempre sul sito ufficiale a questo indirizzo.

Leggi anche