Home Musica News Musica

Aretha Franklin ha vinto un Premio Pulitzer

Alla cantante è andata la Special Citation postuma per "Il suo indelebile contributo alla musica e alla cultura americana per più di 50 anni"

Aretha Franklin. Foto di Fred A. Sabine/NBC/NBCU Photo Bank via Getty Images

Aretha Franklin è stata insignita del Premio Pulitzer postumo. Una “Special Citation” che la prestigiosa organizzazione di arti e giornalismo ha annunciato lunedì.

La cantante di Think è stata premiata per “Il suo indelebile contributo alla musica e alla cultura americana per più di 50 anni”, come ha aggiunto la giuria in una nota.

Aretha è una dei pochi artisti, nonché la prima donna, a ricevere la Special Citation dei Pulitzer nelle arti. Fra i vincitori precedenti, ricordiamo George Gershwin, Duke Ellington, Theolonious Monk, John Coltrane, Bob Dylan e Hank Williams.

A vincere nel 2018 il Pulitzer per la musica, come sappiamo tutti, è stato Kendrick Lamar per il suo album del 2017, DAMN.

Leggi anche