Home Musica News Musica

Aretha Franklin ha annunciato il ritiro dalla scene

Prima un ultimo album con Stevie Wonder, poi la meritata pensione: «Sono soddisfatta delle cose che ho realizzato e del punto in cui è arrivata la mia carriera – ha rivelato la diva del soul – per questo la mia unica aspirazione è sedermi e non fare nulla»

La diva del soul Aretha Franklin ha annunciato il proprio ritiro dal mondo della musica, anche se prima registrerà un ultimo album prodotto da Stevie Wonder, per quello che già si preannuncia un disco memorabile.

«Vi devo svelare che mi ritirerò quest’anno», ha detto la cantante al giornalista Evrod Cassimy durante un’intervista rilasciata per l’emittente televisiva di Detroit Wdiv Local 4, «Questo sarà il mio ultimo anno; registrerò un’altro album ma non farò più concerti. Questo è tutto».

Nonostante la pensione, ha aggiunto la Franklin, non volterà mai del tutto le spalle alla musica. La sua intenzione, infatti, è di concentrarsi su «alcune cose selezionate, una al mese, per sei mesi l’anno» e di trascorrere così più tempo assieme alla sua famiglia a Detroit. «Sono soddisfatta delle cose che ho realizzato e del punto in cui la mia carriera è arrivata – ha rivelato la diva – per questo la mia unica aspirazione è sedermi e non fare nulla».

Negli ultimi anni, Aretha – che quest’anno spegnerà 75 candeline – ha sofferto di problemi di salute. Nel 2010, infatti, si trovò costretta a cancellare diversi concerti per ragioni mediche per cui dovette sottoporsi a un intervento chirurgico addominale d’urgenza, ammettendo poi di aver avuto un tumore che le è stato rimosso.

Leggi anche