Arctic Monkeys, una nuova versione di ‘Fluorescent Adolescent’ per il ritorno a Sheffield

Alex Turner e soci sono tornati a suonare nella loro città natale per la prima volta dopo il successo mondiale

Tom Rose / Alamy / IPA


Gli Arctic Monkeys hanno inaugurato ieri sera la serie di concerti con cui la band festeggia l’arrivo del tour inglese a Sheffield, la città natale di Alex Turner e soci.

Per l’occasione i Monkeys hanno suonato una versione speciale di Fluorescent Adolescent, uno dei singoli più amati dai fan e risalente al secondo album della band, Favourite Worst Nightmare, targato 2007.

Il brano non veniva suonato dal vivo dal 2014 e ieri sera sul palco è stato presentato con una nuova vesta: suonato al piano, senza i riff di chitarre, più in linea con la produzione attuale degli Arctic Monkeys e con l’ultimo album Tranquility Base Hotel & Casino da cui, appunto, è estratto il successivo brano in scaletta, One Point Perspective.

Un concerto che è stata l’occasione per gli Arctic Monkeys per tornare nella città in cui sono cresciuti, città in cui non avevano più suonato dopo il successo mondiale e che ora vedrà la band esibirsi quattro volte questa settimana. Per festeggiare il ritorno di Turner e soci, in tutta Sheffield sono stati organizzati eventi per celebrare la band, da mostre fotografiche con materiale inedito fino a un pub locale che solo per questa settimana venderà la birra rinominata ‘Tranquility’, con una parte dei proventi destinati ai senza tetto.