Home Musica News Musica

Amy Winehouse parla di depressione nel nuovo video tratto dal docu-film “Amy”

Il biopic sulla cantante inglese uscirà nel Regno Unito proprio il 3 luglio, per ricordarla nel giorno della sua scomparsa. In Italia verrà proiettato a settembre

C’è una nuova clip di Amy: The Girl Behind the Name, il documentario firmato Asif Kapadia sulla cantante inglese. In questo breve video (guardatelo qui sopra), Amy parla di depressione e di come la musica la aiutasse nei momenti più bui.

«Non penso di sapere cosa fosse la depressione. Sapevo di sentirmi strana a volte, ero diversa. Penso sia una cosa che capita ai musicisti. È per questo che scrivo musica. Io non mi sento, come dire, una persona incasinata. Ci sono un sacco di persone depresse che non hanno una via d’uscita. Non possono prendere in mano una chitarra, suonarla per ore e sentirsi meglio». Sono queste le parole della Winehouse nel video.

Il documentario conterrà interviste e video esclusivi e sarà proiettato in Italia il 15, il 16 e il 17 settembre (ve ne abbiamo parlato qui), in occasione del compleanno della cantante. Il trailer:

Leggi anche