Home Musica News Musica

Amy Winehouse andrà in tour nel 2019 come ologramma

«È un sogno per noi» ha detto il padre della cantante, Mitch, parlando del tour iper-tecnologico. «Vederla di nuovo sul palco è qualcosa di davvero speciale, che non può essere descritto a parole.»

Sembrerà assurdo, ma Amy Winehouse andrà in tour l’anno prossimo, proiettata sul palco sotto forma di ologramma. La produzione dello spettacolo è tuttora in corso, curata da BASE Hologram, L’azienda non ha perso tempo nel dire che sarà un’esperienza “immersiva”.

Il tour ovviamente ha l’appoggio della Amy Winehouse Foundation e della famiglia della cantante, morta nel 2011 all’età di 27 anni. «È un sogno per noi» ha detto il padre della cantante, Mitch, parlando del tour iper-tecnologico. «Vederla di nuovo sul palco è qualcosa di davvero speciale, che non può essere descritto a parole. La musica di nostra figlia ha toccato le vite di milioni di persone. Se il suo lascito può continuare in questo modo innovativo e sorprendente, è solo un bene.»

Ora a noi non rimane che porci questa domanda, la stessa che ci siamo fatti per i famosi ologrammi di Michael Jackson o Tupac: è giusto?

Leggi anche