Home Musica News Musica

All’asta un taccuino appartenuto a Freddie Mercury

Diciannove testi di canzoni e altri appunti: il valore stimato è tra i 70 e 100 mila dollari

Un taccuino appartenuto a Freddie Mercury durante i suoi ultimi tre anni di vita, contenente circa 20 canzoni scritte per gli album The Miracle e Innuendo, andrà all’asta grazie a Bonhams, come parte di un gruppo di oggetti del mondo dello spettacolo, disponibili dal 29 di giugno. Il taccuino dovrebbe avere un prezzo di vendita tra i 70 e 100 mila dollari, dice The Guardian.

Il libretto, compilato dal cantante tra il 1988 e il 1990, include alcuni testi scritti a mano come quello di Too Much Love Will Kill You e The Show Must Go On, l’ultima canzone scritta da Freddie Mercury nell’ultimo album con i Queen, per un totale di 19 pezzi, tra quelli abbozzati e quelli completi.

«È un’intensa rappresentazione di quel periodo, ma mi ha anche colpito perché è una testimonianza dell’energia creativa della band», dice Stephen Maycock, consulente di Bonhams al The Guardian. «Nonostante la sua malattia e la sua crescente fragilità, le idee erano ancora presenti. Le sue performance sull’ultimo album sono state notevoli, considerata la sua fragilità, la sua potenza vocale su alcune tracce è straordinaria… aveva questa spinta incredibile».

«Ci sono molti collezionisti là fuori che sono sicuro vorrebbero avere questo pezzo, perché è così personale, l’ha portato sempre con sè per tre anni. Regala un senso di vicinanza davvero stretto», dice Maycock.

Leggi anche