Alcuni hacker hanno eliminato il video di ‘Despacito’

E anche quelli di Shakira, Selena Gomez e Taylor Swift. Al loro posto la foto di una scena de 'La casa di carta' e la frase “Free Palestine”.

AGGIORNAMENTO: Il video di Despacito è tornato sano e salvo sul canale di Luis Fonsi, e con lui tutte le visualizzazioni. Se ne avete sentito la mancanza, eccolo qui sotto.

Cinque miliardi di visualizzazioni spariti con un click: i video di una dozzina di artisti tra cui Shakira (Chantaje), Selena Gomez (Wolves), Drake (Hotline Bling) e ovviamente Luis Fonsi e Daddy Yankee (Despacito), sono stati eliminati da YouTube. L’operazione è frutto della fantasia di due hacker: Prosox e Kuroi’sh.

La BBC avrebbe intercettato un account Twitter collegato ai “colpevoli”: «L’abbiamo fatto per divertirci, è bastato usare un semplice script», si legge in un post. «Non giudicatemi, amo YouTube». Sarà felice PSY, che ora è tornato sul gradino più alto del podio dei video più visti sulla piattaforma. Al momento, infatti, solo alcune delle clip sono di nuovo disponibili: nel titolo di quelle hackerate appariva la frase “Hacked – Free Palestine” e una foto anteprima con una scena de La casa di carta.

Leggi anche: