Home Musica News Musica

Addio a Walter Lure, chitarrista di Johnny Thunders and The Heartbreakers

Gli era stato diagnosticato un cancro al fegato e ai polmoni a luglio: il membro della leggendaria band punk rock di New York è morto per complicazioni all'età di 71 anni

Foto: Bill Tompkins/Getty Images

Walter Lure, chitarrista di Johnny Thunders And The Heartbreakers, se n’è andato ieri all’età di 71 anni. La notizia è stata confermata in un post del club di Los Angeles The Starwood su Facebook: “Walter Lure (22 aprile 1949 – 22 agosto 2020). Il nostro caro amico è morto”, si legge. “A Walter è stato diagnosticato un cancro al fegato e ai polmoni nel luglio 2020, che si è diffuso rapidamente. È deceduto per delle complicazioni all’età 71 anni, in ospedale e circondato dalla famiglia. Era molto amato da tutti e rispettato per il suo grande contributo al mondo della musica. Ci mancherà moltissimo. Ali suoi cari, agli amici e ai fan le nostre più sentite condoglianze. RIP”.

Walter Lure (April 22, 1949 – August 22, 2020) our dear friend has passed away. Walter was diagnosed with liver and…

Pubblicato da Bettystar Wood su Sabato 22 agosto 2020

Nel 1975 Lure si era unito agli Heartbreakers, la band fondata poco prima dagli ex membri dei Dolls Johnny Thunders e Jerry Nolan, e nel 1977 aveva suonato nell’unico album in studio del gruppo, L.A.M.F., quando la scena punk a New York iniziava a esplodere. “Era davvero una comunità”, ha detto il chitarrista in un’intervista. “E noi ne facevamo parte, che si trattasse di uscire con Debbie Harry o David Byrne o chiunque altro. Poi ci furono delle rivalità in seguito, ma band come Talking Heads e Television erano quasi diametralmente opposte agli Heartbreakers. Non avevamo nemmeno un management a quel tempo”.

Nel 1976 gli Heartbreakers volarono nel Regno Unito per prendere parte al famigerato Anarchy Tour insieme a Sex Pistols, Clash e Damned. Poi, dopo l’uscita di L.A.M.F., Lure lasciò il gruppo e diventò un agente di borsa, continuando però a fare musica e a collaborare il gruppo fino alla morte di Thunders nel 1991 e di Nolan nel 1992. Ha lavorato anche con i Ramones nei loro LP Subterranean Jungle e Too Tough To Die, ha pubblicato un singolo con i Blessed e ha fondato una serie di band, tra cui Hurricanes, Heroes e Waldos, che hanno debuttato con Rent Party nel 1995.

Altre notizie su:  Walter Lure