Home Musica News Musica

Il giorno degli AC/DC, qualche dritta per sopravvivere a Imola

È tutto pronto. Il "Rock or Bust Tour" sta per fare tappa all’Autodromo Internazionale “Enzo e Dino Ferrari” per l'unica data in Italia

Angus Young sul palco con gli AC/DC - Foto via Facebook

Angus Young sul palco con gli AC/DC - Foto via Facebook

L’hashtag #ACDC è entrato in trend topic circa 3 ore fa, e mezza popolazione italiana è in partenza per Imola. Chi è salito sulla Harley, chi ammortizza i costi con BlaBlaCar, chi piange perché non è riuscito a trovare un biglietto per la fidanzata. All’Autodromo Internazionale “Enzo e Dino Ferrari” di Imola è tutto esaurito da mesi. I 90 mila biglietti venduti sono garanzia di una giornata che val la pena vivere, ecco come farlo al meglio.

Il concerto si svolgerà nel Paddock Rivazza, una superficie di 100 mila metri quadrati, già in fase di allestimento dal 1° luglio, del resto stasera saremo 90.000. E dobbiamo stare comodi. 17 punti ristoro, un’area per bambini con giochi, info point, centri medici e punti di primo soccorso, 5 corner merchandising ufficiale, vari punti di nebulizzazione e servizi igienici. C’è tutto.

Tranne Phil Rudd. Ma che non si sarebbe presentato all’appuntamento di questa sera, lo sapevamo già. Per questo tour è stato sostituito da Chris Slade, ex AC/DC, proprio a causa dei suoi problemi con la legge. Ma di questo abbiamo già parlato questa mattina. Il tour di Rock or Bust potrà quindi contare solo su tre veterani: Angus Young, Brian Johnson e Cliff Williams. Prima dell’annuncio del nuovo album, si è saputo che Malcolm Young soffre di demenza senile e non potrà mai più suonare con la band. Al suo posto è stato inserito nella line up il nipote Steve Young. 

Tornando a noi. Gli AC/DC ce l’hanno lungo 45 metri (e profondo 26), il palco. Nel Paddock saranno presenti 8 torri delay audio/video e 8 schermi (3 sul palco e 5 nell’area concerto) per garantire a tutti il migliore suono e la migliore visibilità possibile.

Per la vostra sopravvivenza Barley Arts messo online un sito e un app ufficiale disponibile su Apple Store e Google Play, completo di mappa dei parcheggi, sulla viabilità, sull’area camping e altre cose che vi salveranno la vita. Indicazione fondamentale: la biglietteria si trova in via Oriani 2/4 zona Piscina Comunale (angolo via Tabanelli) e sarà aperta dalle ore 7 del mattino alle ore 21 per ritiro prevendite.

In scaletta sono previsti i grandi classici dell’hard rock, ma soprattutto i nuovi brani di Rock or Bust, che possiamo da poco ascoltare attraverso i principali servizi streaming, da quando gli AC/DC sono passati al lato digitale della Forza. Ad aprire il concerto saranno i Vintage Trouble per tutta la prima parte del tour europeo.

Non siete riusciti a procacciarvi un biglietto? Gli amici di Virgin Radio trasmetteranno in diretta e per tutta la giornata dal Paddock, seguiteli anche attraverso l’hashtag #acdcday.

Altre notizie su:  AC/DC