A$AP Rocky è stato arrestato a Los Angeles | Rolling Stone Italia
Home Musica News Musica

A$AP Rocky è stato arrestato a Los Angeles

È accusato di aggressione a mano armata. Avrebbe esploso un colpo d’arma da fuoco che a novembre 2021 ha ferito di striscio un uomo

A$AP Rocky

Foto: Mauricio Santana/Getty Images

A$AP Rocky è stato arrestato al Los Angeles International Airport. È accusato di aggressione a mano armata. Rakim Mayers, questo il nome del rapper, è stato fermato dopo essere atterrato a Los Angeles a bordo di un jet privato proveniente dalle Barbados, dov’era con la compagna Rihanna da cui aspetta un figlio.

La polizia di Los Angeles ha confermato che il rapper è stato arrestato relazione alla sparatoria avvenuta il 6 novembre 2021 a Hollywood. Un alterco fra conoscenti è degenerato e un uomo, identificato dagli inquirenti come A$AP Rocky, ha esploso un colpo d’arma da fuoco ferendo lievemente l’altro. Dopo i fatti il sospettato è fuggito a piedi con due amici.

Il tweet della polizia di Los Angeles:

Non è il primo problema che i rapper ha con le forze dell’ordine. Nel 2012 è stato arrestato a New York dopo una rissa in strada con alcuni fotografi (si è poi dichiarato colpevole di tentato furto aggravato). Nel 2013 è stato accusato di aver schiaffeggiato una fan al festival Made in America (la causa civile contro Mayers è stata appianata nel 2015).

Nel 2019 è stato in prigione in Svezia per alcune settimane a causa di una rissa. È stato dichiarato colpevole dopo essere stato rilasciato ed essere tornato negli Stati Uniti.

Altre notizie su:  asap rocky