Home Musica News Musica

A Perfect Circle, la critica all’ossessione per gli smartphone nel video di ‘Disillusioned’

Il singolo, insieme a 'The Doomed', anticipa il quarto attesissimo disco della band (e il primo in 14 anni): 'Eat the Elephant', in uscita il 20 aprile.

Gli A Perfect Circle condannano l’ossessione digitale ed elogiano il potere curativo della natura nel nuovo video di Disillusioned. Diretto da Alex Howard, il video segue una ragazza attraverso uno spaventoso spazio bianco e nero in cui i seguaci di un culto sono totalmente ipnotizzati dagli smartphone, scorrendo sugli schermi fino a quando i loro occhi diventano vuoti.

La protagonista riesce a uscire e incontra un gruppo di persone in armonia con la natura, che si tengono per mano formando un cerchio. Una di loro le dà un accendino, che usa come strumento simbolico per svegliarla dall’ossessione digitale. A questo punto il mondo si colora.

Maynard James Keenan fa riferimento a queste stesse critiche culturali nel testo del brano: “Time to put the silicone obsession down” canta sugli accordi di piano di Billy Howerdel “Take a look around, find a way in the silence”.

Disillusioned anticipa il quarto attesissimo disco degli A Perfect Circle – e il primo in 14 anni – Eat the Elephant, in uscita il 20 aprile. Il 9 marzo la band ha rilasciato un’edizione limitata del pezzo in vinile, abbinato al singolo principale The Doomed. Il gruppo promuoverà l’album in un tour nordamericano che partirà il 14 aprile da Tucson, in Arizona.

Leggi anche