Home Musica News Musica

“A different kind of Xmas”, soluzioni punk per fare beneficenza

L’appuntamento è per il 24 dicembre da HT Factory di Seregno.

PGA - Italian Punks Go Acoustic

PGA - Italian Punks Go Acoustic

A different kind of Xmas ha l’obiettivo di raccogliere fondi per L’isola che non c’è, una ONLUS che si occupa di fornire corsi di musica, teatro e danza a ragazzi disabili.
In scaletta il live dei PGA All Star e la proiezione in anteprima di Punkability, il documentario che racconta le fasi di registrazione del primo brano suonato e composto dai ragazzi dell’Isola sulla falsa riga della celebre “Blitzkrieg Bop” dei Ramones. L’appuntamento è per il 24 dicembre da HT Factory di Seregno, hey oh let’s go!

Il trailer del documentario Punkability:

Il progetto PGA – Italian Punks Go Acoustic, ideato dal vj di Virgin Radio e frontman degli Andead Andrea Rock, raccoglie dal 2012 fondi per l’associazione attraverso performance dal vivo, vendita di merchandise e la pubblicazione di diverse compilation, per le quali sono stati coinvolti i maggiori rappresentanti della scena alternative italiana. Insomma, il punk-rock fa un gran bene, ma noi di Rolling Stone lo sapevamo già! Ce lo hanno dimostrato questa estate insieme a quei bravi ragazzi di Punk Rock Raduno.

La ONLUS favorisce e sviluppa l’integrazione fra persone diversamente e normalmente abili mediante attività ludico-terapiche dove i due mondi si incontrano e interagiscono, migliorando le possibilità di inserimento sociale e lo sviluppo della proprietà di linguaggio e gestuale dei disabili ed educando i normodotati ad un approccio disinibito e costruttivo con i loro compagni.

Leggi anche