Home Musica News Musica

40 anni di punk sul numero di aprile di Rolling Stone

Alla faccia del No Future: come il punk è nato e ha influenzato la musica e lo stile fino a oggi. Ma anche il nuovo album di Elisa, l'intervista a Ezio Bosso, il reportage da Guanatamo...

Il 21 aprile 2016 Sua Maestà la Regina del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord Elisabetta II compirà 90 anni. God save the Queen, e il regime fascista che ti ha reso un cretino – ops, scusate, abbiamo sbagliato inno. O forse no.

Più importante del compleanno della Regina, il 2016 è l’anno in cui il punk compie i suoi primi 40 anni – alla faccia del No Future.
Benché la band simbolo del punk inglese, i Sex Pistols, e il negozio di abbigliamento Sex di Malcolm McLaren siano nati nel 1975, è l’uscita del brano Anarchy in the UK del 26 novembre 1976 ad essere riconosciuto come l’inizio del movimento. E il 1976 è l’anno anche in cui nascono i Clash, e a seguito di una delle prime esibizioni della band il Daily Mail ha titolato “Cannibalismo al concerto dei Clash” – se non è punk questo…

A sinistra, Souxsie nel 1978. A destra, ritratto di una ragazza a Soho, 1978. Foto di Derek Ridgers

A sinistra, Souxsie nel 1978. A destra, ritratto di una ragazza a Soho, 1978. Foto di Derek Ridgers

Il numero di aprile di Rolling Stone racconta che cos’è il punk, qual è stato il suo percorso musicale e qual è stata la sua influenza sullo stile, dall’appropriazione dei simboli dei regimi fino alle ultime collezioni d’alta moda, oltre a 10 pagine di portfolio degli eroi del punk inglese e americano.

Punk a Kings Road, Londra 1983, foto di Ted Polhemus

Punk a Kings Road, Londra 1983, foto di Ted Polhemus

E questo è solo l’inizio. Nelle restanti pagine troverete: l’intervista a Elisa per il suo nuovo album On, fisico e potente; il racconto del pianista Ezio Bosso attraverso gli occhi dello scrittore Giuseppe Culicchia; una visita nella tana berlinese dei Moderat; il reportage da Guantanamo, il carcere simbolo della guerra al terrore post-11 settembre; l’incontro con Loredana Berté per i suoi 40 anni di carriera (come il punk, non a caso). E poi Elton John, Last Shadow Puppets, Mr. Robot, Macklemore e molto altro.

Il numero di aprile sarà in edicola dal 31 marzo.
Tre Allegri Ragazzi Morti, Inumani, in uscita l’11 marzo.

Rolling Stone di aprile è in edicola dal 31 marzo.
Potete leggere l’edizione digitale della rivista,
basta cliccare sulle icone che trovi qui sotto.
rolling-appstorerolling-googleplay