Home Musica

New Music Friday, le scelte di Rolling – 27 novembre 2020

La canzone natalizia di Liam Gallagher, la svolta rock di Miley Cyrus, i sintetizzatori degli Smashing Pumpkins, il concertino di Taylor Swift: le uscite da non perdere secondo la redazione di Rolling Stone

miley cyrus plastic hearts

Miley Cyrus

Foto: Mick Rock

Liam Gallagher mette da parte il sarcasmo per una ballata lennoniana. Miley Cyrus indossa giacca di pelle e calze a rete strappate e si reinventa un’altra volta. Gli Smashing Pumpkins disegnano distopie e ritmi sintetici. Taylor Swift ci suona Folklore in una baita isolata.

Anche questo venerdì, eccoci con le uscite musicali più interessanti della settimana. Per gli internazionali: il disco che raccoglie le cover da quarantena di Billie Joe Armstrong, il Natale indie di Phoebe Bridgers, il pop raffinato di Ane Brun, la colonna sonora del film su Frank Zappa, i Painted Shield, ovvero la band i Stone Gossard dei Pearl Jam, e poi i singoli di Rina Sawayama, King Princess, Arlo Parks.

Per gli italiani, l’album di FORTE, di cui abbiamo scritto qui, i singoli del nuovo “mixtape” di X Factor, i dischi di Donato Dozzy, Campos, Livio Cori, il jazz contaminato degli Studio Murena, la nuova canzone di Galeffi.

Liam Gallagher – All You’re Dreaming Of

Nella nuova canzone di Liam Gallagher non c’è cinismo, sarcasmo rock’n’roll o ironia. È un brano dolce, accogliente, con addirittura qualche accenno alla sorte degli abitanti del pianeta. È un po’ la sua canzone di Natale – i proventi andranno in beneficienza –, la sua Happy Xmas, una ninnananna lennoniana cantata da un lennoniano convinto. Ne abbiamo parlato qui.

Miley Cyrus – Plastic Hearts

miley cyrus plastic hearts

Con Plastic Hearts Miley Cyrus fa un’altra giravolta e rivoluziona sé stessa. Nel suo settimo album in studio, la cantante guarda alle chitarre anni ’70 e ai sintetizzatori degli ’80, alle giacche di pelle e alle calze a rete strappate, con tanto di foto di copertina scattata da Mick Rock, lo stesso che ha ritratto i Queen e David Bowie. È un album coraggioso, divertente, con featuring di livello: Dua Lipa, Billy Idol, Joan Jett.

The Smashing Pumpkins – CYR

Smashing Pumpkins Cyr

Per il doppio CYR Billy Corgan ha messo da parte le chitarre e gli assolo epici e li ha sostituiti con i sintetizzatori. Il nuovo album degli Smashing Pumpkins è dark, gotico, dalle atmosfere distopiche e a volte è persino ballabile, un ultimo esperimento prima dell’atteso seguito di Mellon Collie. «Non volevamo ripeterci, volevamo evolverci ancora», ci ha detto nella nostra nuova digital cover story, che potete leggere qui.

Billie Joe Armstrong – No Fun Mondays

Billie Joe Armstrong è stato uno dei musicisti più prolifici del lockdown. In pieno isolamento, il frontman dei Green Day si è messo al lavoro e ha registrato un’infinità di cover – persino una in italiano! – che ora si sono trasformate in un album, No Fun Mondays. «In quarantena ho riflettuto sulle cose che contano di più nella mia vita: famiglia, amici e ovviamente la musica. Se dobbiamo stare in isolamento, almeno possiamo stare da soli insieme», ha detto.

Taylor Swift – Folklore: The Long Pond Studio Sessions

Taylor Swift Sessions Folklore

Folklore è stato una delle sorprese più piacevoli di questo strano 2020 della musica: un disco intimo, quasi indie, in cui Taylor Swift si mette a nudo musicalmente come mai prima d’ora nella sua carriera. Prima di questo concertino acustico in uno studio nei boschi dell’Upstate New York, però, non l’aveva mai suonato fianco a fianco con i collaboratori chiave del progetto, Aaron Dessner dei National e Jack Antonoff. Ora è successo e il risultato è un abbraccio lungo 100 minuti, un balsamo per la solitudine che stiamo vivendo. Il relativo film è un bel modo per scoprire tutti i segreti del disco (compresa l’identità del misterioso William Bowery).

Le altre uscite

Internazionali

Phoebe Bridgers – If We Make It Through December
Painted Shield – Painted Shield
Ane Brun – How Beauty Holds The Hand of Sorrow
The Killers – Don’t Waste You Wishes
Gotts Street Park – Volume 2
Dream Theater – Distant Memories Live in London
Plini – Impulse Voices
Tim Burgess – Ascent of the Ascended
AJ Tracey – Secure the Bag! 2
Lil Yachty – Lil Boat 3.5
Statik Selektah – The Balancing Act
Juicy J – The Hustle Continues
Bad Bunny – El ultimo tour del mundo
Gary Barlow – Music Played by Humans
Berlin – Strings Attached
Sabrina Claudio – Christmas Blues
Mumford & Sons – Delta Tour EP
Frank Zappa – Zappa Original Motion Picture Soundtrack
Jennifer Lopez – In the Morning (singolo)
Shamekia – Shamekia Said (feat. Fiona Apple) (singolo)
SAINt JHN – Smack DVD (feat. Kanye West) (singolo)
Arlo Parks – Caroline (singolo)
Jade Bird – Houdini / Headstart (singolo)
Rina Sawayama – Lucid (singolo)
King Princess – Pain (singolo)
Indochine & Christine and the Queens – 3Sex (singolo)
Sting, Zucchero – September (singolo)
Peter Bjorn and John – Gone Gone Gone (singolo)
Maxïmo Park – I Don’t Know What I’m Doing (singolo)
Steven Wilson – 12 Things I Forgot (singolo)
The Beaches – Desdemona (singolo)
Richie Hawtin – Time Warps (singolo)
Balthazar – You Won’t Come Around (singolo)
Sam Fischer – For Now (singolo)
Yungblud – Yard (singolo)
You Me at Six – Suckapunch (singolo)
Nahawa Doumbia – Foliwilen (singolo)
Nils Frahm – Fundamental Values (singolo)

Italiane

Campos – Latlong
Dola – Cultura Mixtape
Nicolaj Serjotti – 7
Donato Dozzy – The Tao
I Botanici – Kirigami
Livio Cori – Femmena
Santachiara – Sette pezzi
Legno – Un altro album
Fabrizio Bosso Quartet – WE4
Renato Zero – Zerosettanta Volume Uno
Mina – Orione Italian Songbook
Mina – Cassiopea Italian Songbook
Maru – TOI
Little Pieces of Marmalade – Digital Cramps (singolo)
Melancholia – Alone (singolo)
Studio Murena – Long John Silver (singolo)
Lorenzo Senni – Vandalize Music (singolo)
Cimini – Scuse (singolo)
FreshMula – Franklin (singolo)
Rost – Mayday (singolo)
Dust & The Dukes – Bueno’s (singolo)
Guè Pequeno, Ernia, Shablo – 25 ore RMX (singolo)
Elodie – Va tu sei libero (singolo)
Galeffi – Il regalo perfetto (singolo)
Ziliani – Civico 37 (singolo)
Cassandra Raffaele – Sarà successo (singolo)
Neima Ezza – Amico (singolo)
Mida – Dinero (singolo)
Hiroshi. – Run Ran Run (singolo)
Brujas – Niente (singolo)
Paolo Palumbo feat. Achille Lauro – Quella notte non cadrà (singolo)
Nervi – Rimandami se vuoi (singolo)
Blind – Affari tuoi (singolo)
N.A.I.P. – Partecipo (singolo)