Home Musica

New Music Friday, le scelte di Rolling – 24 aprile 2020

L’album a sorpresa dei Subsonica, l’inedito dei Rolling Stones e le nuove canzoni di Alicia Keys, James Blake e Mark Lanegan: le uscite da non perdere secondo la redazione di Rolling Stone

Rolling Stones

Foto: Andrew Timms

Anche questo venerdì, l’ultimo del nostro secondo mese in insolamento, è ricco di uscite interessanti. Per gli internazionali, non possiamo non partire dall’inedito dei Rolling Stones, Living in a Ghost Town, che arriva otto anni dopo Doom and Gloom e racconta il mondo svuotato dal coronavirus. Poi i nuovi album di Lucinda Williams, Other Lives, Brendan Benson e Rumer, il live “rinnegato” di Taylor Swift e nuove canzoni di James Blake, Mark Lanegan, Bright Eyes, Alicia Keys e Kali Uchis. Per gli italiani, l’album a sorpresa dei Subsonica, Scritto nelle stelle di Ghemon, il ritorno di Lorenzo Senni, un remix di Bando con Gemitaiz e Madman e i nuovi singoli di Venerus, Madame e Canova. Come sempre, qui sotto le scelte della redazione di Rolling Stone.

The Rolling Stones – Living in a Ghost Town


A meno di una settimana di distanza dalla performance casalinga di One World: Together at Home, i Rolling Stones hanno pubblicato un inedito a sorpresa. Si intitola Living in a Ghost Town, è stato registrato prima della pandemia ma, per un’assurda coincidenza, sembra scritto proprio per raccontare il periodo assurdo che stiamo vivendo. Mick Jagger ha detto di averci lavorato “10 minuti, improvvisando alla chitarra”, e di aver cambiato qualche parola del testo per evitare che fosse troppo oscuro. “Non ho dovuto fare molto, in realtà, è molto simile a quanto avevo scritto all’inizio”.

Lucinda Williams – Good Souls Better Angels


“Bad news all around / No matter where I go, I can’t get away from it / Don’t you know I’m knee deep in it”, canta Lucinda Williams in Bad News Blues, una delle canzoni del suo ultimo album Good Souls Better Angels. Prodotto da Ray Kennedy e dal marito Tom Overby, ispirato ai suoni del Delta e ai classici di Cohen e Dylan, il disco racconta “un mondo che cade a pezzi, come l’apocalisse”, ed è un grande esempio di classico folk americano.

Subsonica – Mentale strumentale


Invece di dedicarsi alle ormai classiche dirette streaming in pigiama, i Subsonica hanno passato il tempo in isolamento a esplorare i loro archivi, da cui hanno tirato fuori un nuovo album, il nono, intitolato Mentale Strumentale. si tratta di materiale registrato nel 2004 e mai pubblicato: è musica strumentale, spaziale, basata su sintetizzatori analogici, percussioni e voci manipolate. «Nel mezzo di questa sospensione temporale cui siamo stati costretti, nel mezzo di questo momento di riflessione forzata e collettiva, è come se si fosse creata improvvisamente la condizione giusta per regalarlo al nostro pubblico e a chi vorrà ascoltarlo», ci ha raccontato Max Casacci.

Le altre uscite

Internazionali

Roger O’Donnell – 2 Ravens

Rose McGowan – Planet 9
Trivium – What The Dead Men Say
King Gizzard and the Lizard Wizard – Chunky Shrapnel (Live)
Katatonia – City Burials
Ulcerate – Stare Into Death And Be Still
Tom Misch, Yussef Dayes – What Kinda Music
Bad History Month – Old Blues
Rockabye Baby! – Lullaby Renditions of Wu-Tang Clan
Other Lives – For Their Love
Brendan Benson – Dear Life
Rumer – Nashville Tears
Taylor Swift – Live from Clean Channel Stripped 2008
BC Camplight – Shortly After Takeoff
Alanis Morissette – Diagnosis (singolo)
The 1975 – If You’re Too Sky (Let Me Know) (singolo)
The Killers – Fire in Bone (singolo)
James Blake – You’re Too Precious (singolo)
Alicia Keys – Good Job (singolo)
Evanescence – Wasted on You (singolo)
Mark Lanegan – Stockholm City Blues (singolo)
Bright Eyes – Forced Convalescence (singolo)
Chicano Batman – Blank State (singolo)
Woodkid – Goliath (singolo)
Kali Uchis – To Feel Alive (EP)
The Scotts – The Scotts (singolo)
Juice WRLD – Righteous (singolo)
Helado Negro – I Fell in Love (feat Xenia Rubinos) (singolo)
Khalid – Know You Worth (feat Davido & Tems) (singolo)
Yungblud – Weird! (singolo)
Jessie Ware – Ooh La La (singolo)

Italiane

Ghemon – Scritto nelle stelle
Lorenzo Senni – Scacco matto
AA. VV. – Garrincha libera tutti – Garrincha Mixtape Vol. 8
Trap God – Nuovo disordine mondiale (singolo)
Venerus – Canzone per un amico (singolo)
Madame – Sentimi (prod. by The Crookers) (singolo)
Anna, Madman, Gemitaiz – Bando – Remix (singolo)
Zollo – Splash (feat Ketama126) (singolo)
Canova – Never (singolo)
Mambolosco – Il passo (feat. Samuray Jay) (singolo)
Tropico – Egotrip (singolo)

Leggi anche