Home Musica

New Music Friday, le scelte di Rolling – 13 novembre 2020

La resurrezione degli AC/DC, il mega cofanetto di Elton John, la nuova canzone di Billie Eilish, il ritorno degli Zen Circus: le uscite da non perdere secondo la redazione di Rolling Stone

Gli AC/DC risorgono dalle ceneri con il solito grande disco rock, Elton John ripercorre il suo passato con un cofanetto gigantesco, Billie Eilish si diverte in un centro commerciale abbandonato, William Basinski suona loop e fantasmi.

Altro venerdì, altro giro di uscite musicali da tenere d’occhio. Per gli internazionali, Gwenifer Raymond torna con un altro disco tutto dedicato alla chitarra acustica, Chris Stapleton sfida i confini del country in Starting Over, i Lambchop si mettono alla prova con un album di cover, poi le nuove canzoni di Haim, Alice Cooper, Run the Jewels, Foo Fighters e Morrissey (dal vivo, con David Bowie!).

Per gli italiani, i nuovi album di Zen Circus, Myss Keta (ve l’abbiamo raccontato qui) e Angelina Mango (l’intervista), la versione deluse di DNA di Ghali, i singoli di Willie Peyote, Ariete, Inude, Gazzelle e Giorgieness (qui l’anteprima del video).

AC/DC – Power Up

Sì, gli AC/DC fanno lo stesso disco da quarant’anni, e il nuovo Power non fa nulla per cambiare il trend. Questa volta, però, va benissimo così: in un anno senza certezze come questo, forse è quello di cui avevamo bisogno. La band ce l’ha raccontato, così come le difficoltà a superare la morte di Malcolm e i problemi di udito di Brian Johnson, in questa intervista.

Elton John – Elton: Jewel Box

Jewel Box non è un cofanetto qualsiasi: è il diario, canzone per canzone, dei primi anni di Elton John e Bernie Taupin, delle hit e dei pezzi meno noti, delle canzoni scritte prima del successo. Ci sono anche decine di inediti. Il tutto è accompagnato da note scritte da John e Taupin, che ci hanno raccontato il progetto in due interviste: le trovate qui e qui.

Billie Eilish – Therefore I Am

A tre mesi da My Future e a poche settimane dal (bellissimo) evento in streaming Where Do We Go?, Billie Eilish è tornata con un nuovo singolo, Therefore I Am, e un video (diretto dalla cantante) girato in un centro commerciale deserto. Rispetto agli ultimi brani di Eilish, questo è il più giocoso e divertito, con un testo che è una specie di sfogo contro chi parla male di lei. Il titolo è anche una probabile citazione di Cartesio.

William Basinski – Lamentations

“Il nuovo album di William Basinski aleggia nell’aria come una ragnatela, riflette nuovi strati a ogni angolo”, scrive il New Yorker di Lamentations, il nuovo album del maestro dell’ambient. Si tratta di un disco assemblato a partire da alcuni loop che il musicista ha ritrovato nel suo archivio, alcuni addirittura del 1979. È anche un album di fantasmi, silenzi e dolore.

Chris Stapleton – Starting Over

Chris Stapleton è uno dei nomi più interessanti del “nuovo” country, un musicista non allineato che non si fa problemi a sperimentare con r&b e rock’n’ roll. In Starting Over, le sue canzoni tornano ai temi classici della sua scrittura: il diavolo, le gioie della vita domestica e l’erba.

The Zen Circus – L’ultima casa accogliente

No, il nuovo disco degli Zen Circus non è dedicato al Signore degli Anelli o a qualche altra storia di Tolkien (per i non iniziati: “Ultima casa accogliente” è uno dei nomi di Gran Burrone, la città degli elfi), ma una raccolta di canzoni che parlano di corpi, paura del passato e di «esorcizzare quello che non vogliamo più essere», come ci ha spiegato Appino nel suo racconto canzone per canzone, che trovate qui.

Le altre uscite

Internazionali

Gwenifer Raymond – Strange Lights Over Garth Mountain
Lambchop – TRIP
Margo Price – Perfectly Imperfect at the Ryman
Katy J Pearson – Return
Future & Lil Uzi Vert – Pluto x Baby Pluto
Aya Nakamura – AYA
Mark Pritchard – MP Productions EP 1
Benee – Hey u x
Salaam Remi – Black On Purpose
DaVido – A Better Time
Marika Hackman – Covers
Falcon Jane – Faith
Viji – Are You in My Head
Molchat Doma – Monuments
Boris – Amplifier Worship
Billie Holiday – Billie O.S.T.
TSHA – Flowers
2 Chainz – So Help Me God!
Masego – Studying Abroad
Nels Cline – Share the Wealth
Soccer Mommy – Color Theory (Selected Demos)
Valerie June – Stay / Meditation / You and I (singolo)
Celeste – A Little Love (singolo)
Haim – Feel the Thunder (singolo)
Alice Cooper – Rock & Roll (singolo)
Billie Joe Armstrong – A New England (singolo)
Del Amitri – Close Your Eyes and Think of England (singolo)
Run the Jewels – No Save Point (singolo)
Sigur Rós – Stendur æva (singolo)
Foo Fighters – Shame Shame (singolo)
Phoebe & Maggie – Iris (singolo)
Tones and I – Fly Away (singolo)
Kelsea Ballerini – Hole in the Bottle (with Shania Twain) (singolo)
Lil Nas X – Holiday (singolo)
Sharon Van Etten – Silent Night / Blue Christmas (singolo)
The War On Drugs – Accidentally Like a Martyr (singolo)
Django Django – Glowing in the Dark (singolo)
Passenger – Suzanne (singolo)
Powfu – When the Hospital Was My Home (feat. Rxseboy) (singolo)
Biffy Clyro – Space (Acoustic Version)
Kanye West, DaBaby, 2 Chainz – Nah Nah Nah (Remix) (singolo)
Morrissey, David Bowie – Cosmic Dancer (Live)

Italiane

MYSS KETA – Il cielo non è un limite
Extraliscio – Punk da balera
Negramaro – Contatto
L’Albero – Solo al sole
Angelina Mango – Monolocale
Ghali – DNA Deluxe X
Willie Peyote – La depressione è un periodo dell’anno (singolo)
Mace – Ragazzi della nebbia (feat. FSK Satellite, Irama) (singolo)
Ariete – 18 anni (singolo)
Inude – We Share (singolo)
Gazzelle – Scusa / Lacri-ma (singolo)
Quentin40 – Dare gas (Veloce) (singolo)
Beba – AIRBNB (singolo)
Ceri – HappySad (feat. Franco126) (singolo)
Giorgieness – Successo (singolo)
Federico Poggipollini – Città in fiamme (singolo)
Pinguini Tattici Nucleari – Scooby Doo (singolo)
Bianco – Morsa (feat. Dente) (singolo)
Joe Scacchi, Tommy Toxxic – Capo (feat. Ketama126) (singolo)
Karhys – Come on over (singolo)
Roshelle – 7 giorni (singolo)
DEIV – Povero (prod. Young Miles) (singolo)