Home Musica

New Music Friday, le scelte di Rolling – 11 settembre 2020


Il disco di Marilyn Manson prodotto da Shooter Jennings, il ritorno al passato dei Flaming Lips, il singolo di Bruce Springsteen con la E Street Band: le uscite da non perdere secondo la redazione di Rolling Stone

I Flaming Lips

Foto Press

Marilyn Manson canta di specchi, caos e ricordi in We Are Chaos. I Flaming Lips tornano al suono di Soft Bulletin e ai ricordi della loro infanzia con American Head. Bruce Springsteen presenta Letter to You, la canzone che dà titolo al suo nuovo album con la E Street Band. In più, tra le uscite più interessanti della settimana, segnaliamo i singoli di Gorillaz (con Robert Smith dei Cure), James Blake, Matt Berninger ed Elvis Costello. Per la musica italiana, invece, i dischi di FSK Satellite e Masamasa, e le nuove canzoni di Mecna, Fulminacci e Selton.

The Flaming Lips – American Head


Con le ballate inquiete e il folk spaziale di American Head i Flaming Lips tornano alle atmosfere di Soft Bulletin e Yoshimi Battles the Pink Robots. Allo stesso tempo, Wayne Coyne guarda ancora più indietro e racconta una serie di storie di innocenza perduta, spacciatori innamorati, ricordi d’infanzia. «Le canzoni di American Head sono basate su un sentimento che, credo, si può esprimere solo attraverso la musica», ha detto. «Il sacrificio di una madre, l’intensità di un padre, la follia di un fratello e la ribellione di una sorella».

Marilyn Manson – We Are Chaos


«Da una decina d’anni a questa parte Manson ha avviato una radicale opera di rinascita, che in qualche modo culmina oggi», abbiamo scritto di We Are Chaos, il nuovo album del Reverendo. Si tratta di un album, costruito come un LP tradizionale diviso in due, che parla di ricordi, specchi e di un mondo nel caos. Musicalmente, invece, non aspettatevi niente di diverso dal recente passato.

FSK Satellite – Padre, figlio e spirito


Nonostante il disco d’oro conquistato dall’esordio FSK Trapshit, degli FSK Satellite sappiamo ancora pochissimo. Hanno tra i 20 e i 30 anni, scrivono rap slabbrato e fuori tempo come la prima Dark Polo Gang, hanno collezionato una serie di controversie e video dall’immaginario lisergico. Il secondo album Padre, figlio e spirito prosegue sulla scia dell’esordio con un mix tra mumble rap, pop distorto e testi incomprensibili. Ne abbiamo parlato qui.

Bruce Springsteen – Letter to You


Più che per la canzone vera e propria, ascoltiamo Letter to You per goderci il ritorno di Springsteen con la E Street Band, che ha registrato il nuovo album dal vivo in studio e in soli cinque giorni. «Amo l’essenza quasi commovente di Letter to You e amo il sound della E Street Band», ha detto il Boss. «Abbiamo suonato come non avevamo quasi mai fatto prima, senza sovraincisioni». Il disco arriverà a ottobre.

Le altre uscite

Internazionali

Ethan P. Flynn – B-Sides & Rarities: Volume 1
PJ Harvey – To Bring You My Love – Demos
The Heliocentrics – Telemetric Sounds
Sam Prekop – Comma
Doves – The Universal Want
Everything Everything – Re-Animator
Elizabeth Cook – Aftermath
Matt Costa – Yellow Coat
Mastodon – Medium Rarities
Sally Anne Morgan – Thread
YoungBoy Never Broke Again – Top
Asaf Avidan – Anagnorisis
Haiku Hands – Haiku Hands
Elvis Costello – Hey Clockface (singolo)
Gorillaz – Strange Timez (feat. Robert Smith) (singolo)
James Blake – Godspeed (singolo)
Bedouine – Thirteen (feat. Waxahatchee & Hurray For The Riff Raff) (singolo)
Alfa Mist – Galaxy (singolo)
Bahamas – Trick To Happy (singolo)
Matt Berninger – One More Second (singolo)
Yellow Days – The Curse (feat. Mac DeMarco) (singolo)
Tash Sultana – Beyond the Pine (singolo)
Of Monsters and Men – Visitor (singolo)
Marshmello, Demi Lovato – OK Not To Be OK (singolo)
David Guetta, Sia – Let’s Love (singolo)
Daddy Yankee – Don Don (singolo)
Tom Walker – Wait For You (feat. Zoe Wees) (singolo)
Beabadoobee – Worth It (singolo)
Alicia Keys – Love Looks Better (singolo)
Janelle Monàe – Turntables (singolo)
New Order – Be a Rebel (singolo)
Amanda Palmer & Rhiannon Giddens – It’s a Fire (singolo)
Psychic Temple – Then Again (singolo)
Joni Mitchell – House of the Rising Sun (singolo)
Margo Price – Letting Me Down (Downer Version) (singolo)
U2 – Stuck In A Moment You Can’t Get Out Of (acoustic) (singolo)
The Style Council – My Ever Changing Moods (demo) (singolo)

Italiane

Masamasa – Fernando Alonso
L’Elfo – Vangelo II Luka
Mecna – Vivere (feat. Izi) (singolo)
Ligabue – La ragazza dei tuoi sogni (singolo)
Tiromancino – Finché ti va (singolo)
ISIDE – Maremoto (singolo)
Fulminacci – Canguro (singolo)
Mudimbi – O.M.P. (singolo)
Flo – L’uomo normale (singolo)
Selton – Fammi scrollare (feat. Willie Peyote & Emicida) (singolo)

Altre notizie su:  New Music Friday