The Weeknd, guarda l'halftime show del Super Bowl LV | Rolling Stone Italia
Home Musica Live

The Weeknd, guarda l’halftime show del Super Bowl LV

Abel Tesfaye ha trasformato l'immaginario truce di 'After Hours' in uno spettacolone per famiglie. «Avrei dovuto fare come Diana Ross e sparire volando tra le nuvole»

The Weeknd si è preso l’halftime show del Super Bowl LV con un medley dei suoi pezzi più forti, dalle canzoni di House of Balloons del 2011 ai pezzi di After Hours del 2020.

Abel Tesfaye ha cominciato lo show a bordo di un decappottabile con alle spalle uno sfondo di insegne luminose tipiche di Las Vegas. Un grande coro con i cantanti dagli occhi illuminati di rosso (un riferimento ai Daft Punk) si è aperto rivelando come per magia il cantante vestito rosso che ha attaccato Starboy.

Tolte le maschere, il coro ha intonato un frammento di The Hills e Can’t Feel My Face, mentre in una stanza degli specchi apparivano alcuni sosia del cantante con lo stesso completo rosso e le bende sul volto.

Tesfaye ha cantato I Feel It Coming tra i fuochi d’artificio e Save Your Tears (seguita da Earned It, dalla colonna sonora di Cinquanta sfumature di grigio) in un set composto da edifici stilizzati al neon. I sosia di Weeknd sono tornati per ballare House of Balloons/Glass Table Girls (che campiona Happy House di Siouxsie and the Banshees) e per una versione ad alto tasso di energia di Blinding Lights, il gran finale.

Nella conferenza stampa che ha preceduto la performance, qualche giorno fa, The Weeknd aveva promesso che lo show non sarebbe stata truce e cruento quanto l’immaginario di After Hours. «Userò comunque la storia del disco, ma sarà uno spettacolo per le famiglie».

Durante la stessa conferenza stampa, The Weeknd ha citato tra i suoi preferiti l’halftime time show di Diana Ross del 1996.«Lei è glamorous e la performance brillante. Per non dire dell’uscita di scena: arriva l’elicottero, lei ci sale su e sparisce volando tra le nuvole. Avrei dovuto farlo anch’io».

Questo articolo è stato tradotto da Rolling Stone US.

Altre notizie su:  The weeknd