Home Musica

La canzone da ascoltare oggi è ‘Turntables’ di Janelle Monáe

“America, sei bugiarda, ma il mondo sta per testimoniare”, canta la pop star nel pezzo incluso nella colonna sonora del documentario sulla difesa del diritto di voto delle minoranze ‘All In: The Fight for Democracy’

“America, sei bugiarda, ma il mondo sta per testimoniare”, canta Janelle Monáe nel nuovo singolo Turntables. “Ho una nuova agenda e un nuovo sogno / caccerò il vecchio regime / liberazione, elevazione, educazione”. Scritta con George A. Peters e Nathaniel Irvin, prodotta da Nate “Rocket” Wonder, Turntables è la prima canzone originale di Monáe dall’album del 2018 Dirty Computer.

Turntables è contenuta nella colonna sonora di All In: The Fight for Democracy, il nuovo documentario di Liz Garbus (What Happened, Miss Simone?) e Lisa Cortés (The Remix: Hip Hop X Fashion). Prodotto da Amazon, racconta la storia della soppressione dei diritti degli elettori delle comunità di colore negli Stati Uniti.

Fra le protagoniste del film c’è Stacey Abrams, che nel 2018 ha sfidato per il posto di governatore il repubblicano Brian Kemp. Quest’ultimo è stato accusato di aver limitato con vari metodi l’accesso degli afroamericani come Abrams ai registri elettorali. Dopo essere stata sconfitta, Stacey Abrams ha fondato Fair Fight Action, organizzazione che si occupa delle strategia messe in atto per scoraggiare l’espressione del diritto di voto delle minoranze.

Il titolo della canzone sembra un gioco di parole fra l’espressione “turn the tables”, ovvero prendersi la rivincita, ribaltare la situazione, e la parola che in inglese indica il piatto dei giradischi. E forse non a caso il suono del pezzo è basato su batterie, fiati, basso e cori dai suoni vintage, in un grande crescendo quasi gospel.

Altre notizie su:  janelle monae