Home Musica Interviste Musica

La prima volta di Enzo Dong

Il rapper di Secondigliano racconta tutte le sue prime volte: dal suo primo album ‘Dio perdona io no’ fino ai primi ricordi del suo quartiere o di quando si è sentito un simbolo delle Vele, prendendosi una rivincita contro chi lo discriminava

Fresco del successo del suo primo album Dio perdona io no, Enzo Dong è passato in redazione per raccontarci tutte le sue prime volte. Dalla passione per i neomelodici alle prime rime, fino ai ricordi del suo quartiere, Secondigliano, o a quando si è finalmente sentito un simbolo delle Vele.

E ancora, i dissing con Higuain fino alla sua grande rivincita contro chi lo discriminava, rivincita arrivata proprio con questo album e alle collaborazioni con alcuni fra i nomi più importanti della scena italiana, soprattutto Fabri Fibra.

Non potevano mancare, inoltre, le rivelazioni piccanti: quali? per scoprirlo guardate il video qui sopra

Leggi anche