Home Musica Interviste Musica

Ghemon: «Sanremo è stata una sorpresa»

I contatti con universi musicali lontanissimi nel backstage e la libertà di poter dire tutto, anche di festeggiare con la solita energia

Fra tutti i duetti di venerdì sera, quello su Rose Viola tra Ghemon, Diodato e i Calibro 35 è stato uno dei più affascinanti. Il rapper cantautore a Sanremo è rimasto sorpreso dai punti di contatto con “universi” musicali lontanissimi dal suo, scoprendo amicizie che non credeva possibili. Se poi arrivasse la vittoria finale è già carico come sempre.

Leggi anche