Home Musica Interviste Musica

33 minuti con Salmo

La sua nuova "follia", Open Sea Republic. La Sardegna. Il trionfo di 'Playlist' e una fissa: cambiare mestiere per un po'. Una risposta definitiva su X Factor 2019. Biagio Antonacci e Matteo Salvini. Salmo si racconta: sta cominciando lo show

36 ore di musica senza sosta a bordo di un traghetto. Per l’estate Salmo se ne inventa un’altra: Open Sea Republic, una specie di festival in mare aperto organizzato con Red Bull per celebrare un’annata straordinaria.

In esclusiva per Rolling Stone Podcast una lunga chiacchierata con il rapper di Olbia, per raccontare questa sua nuova follia e non solo. Seduti su un divanetto di un hotel milanese, Maurizio svela come ha vissuto l’incredibile successo di Playlist, il suo disco dei record, e conferma la volontà di staccare per un po’. Parla di un tour altrettanto trionfale e non dimentica qualche messaggio alla scena rap italiana. E poi la tv, la sua terra, la politica, la tranquillità di una casa in riva al mare. 

Leggi anche