Di Umberto Smaila ce n'è uno solo

Siamo stati all’inaugurazione della residency di Smaila e la sua band all’Hosteria della Musica alla Ferrovia, ogni giovedì a Milano. È stata un’esperienza surreale, fra comicità e personaggi che sembrano usciti da “La Grande Bellezza” di Sorrentino”