Ecco come verrà proclamata la canzone vincitrice di Sanremo 2022 | Rolling Stone Italia

Home Musica

Ecco come verrà proclamata la canzone vincitrice di Sanremo 2022

La giuria demoscopica è stata ridisegnata e ampliata, il televoto entrerà in gioco prima ed è rafforzato. Basterà per smorzare le polemiche sulla differenza tra voto popolare e giuria dei giornalisti?

Il palco di Sanremo 2022

Foto: Rai

Torna Sanremo, con tutto il suo carico di musica e polemiche, e quest’anno anche con qualche novità nel regolamento. Cerchiamo quindi di capire meglio come è strutturata la competizione musicale e quali sono i cambiamenti più significativi rispetto al passato che permetteranno di sancire il vincitore della 72esima edizione su una rosa di 25 artisti in gara con altrettante canzoni inedite.

Prima di tutto, la giuria dei giornalisti è stata rinnovata e sarà composta da tre giurie autonome: della carta stampata, della radio e del web. Inoltre, «a differenza degli altri anni, ho voluto che la Demoscopica fosse composta da mille persone, per questo è stata chiamata Demoscopica 1000», ha spiegato Amadeus. In questo modo «sarà rappresentativa dell’universo dei fruitori di musica in Italia dai 16 anni in su», ha aggiunto Claudio Fasulo, vicedirettore di Rai 1, «con un campione suddiviso per sesso, area geografica ed età. Le persone sono state selezionate in base a un questionario di screening strutturato con la considerazione di variabili quali: l’affluenza di fruizione di musica, modalità ai canali di ascolto, frequenza di acquisto, tipologia di piattaforme utilizzate, generi ascoltati e pratica personale».

Il televoto entrerà in gioco prima e avrà un peso maggiore: il 50% nella terza serata e il 34%, cioè maggiore di tutti gli altri, nella quarta e nella quinta. Com’è noto, non ci saranno eliminazioni e non ci sarà la rassegna delle Nuove Proposte: i giovani si sono sfidati a dicembre e tre di loro hanno ottenuto un posto in gara.

Nella prima serata, stasera, verranno eseguite 12 canzoni in gara (qui l’ordine di uscita) e in seguito votate, in maniera disgiunta, dalle tre giurie chiamate al voto: la giuria dei giornalisti della carta stampata e delle tv, la giuria delle radio e la giuria dei siti web. Tutte e tre avranno un peso percentuale sul risultato pari a un terzo. In base all’esito, verrà stilata una classifica parziale.

Nella seconda serata, mercoledì 2 febbraio, verranno eseguite le rimanenti 13 canzoni in gara e poi votate, con le medesime modalità precedenti. Alla fine verrà stilata una classifica congiunta di tutte e 25 le canzoni in base anche alle votazioni della serata precedente.

Nella terza serata di giovedì 3 febbraio verranno interpretati tutti e 25 i brani in gara dai rispettivi artisti, ma in questo caso saranno votati sia dal pubblico, attraverso il televoto, che dalla Demoscopica 1000. Sia il televoto che la giuria demoscopica avranno un peso percentuale sul risultato pari al 50%. In questo modo, la media tra le percentuali complessive di voto ottenute dalle canzoni nella terza serata, sommate a quelle delle serate precedenti, determinerà una nuova classifica complessiva.

Nella quarta serata si cambia tutto. Venerdì ogni partecipante proporrà una cover tratta dal repertorio italiano o internazionale e pubblicata tra l’1 gennaio 1960 e il 31 dicembre del 1999, anche in lingua straniera, da soli o con ospiti (qui l’elenco). Anche queste esibizioni saranno parte integrante della competizione. Gli artisti verranno votati da tutte le giurie, secondo questo peso percentuale sul risultato: televoto 34%, sala stampa, tv, radio e web 33%, demoscopica 33%. La media fra le percentuali complessive di voto ottenute in serata, elaborate con quelle delle serate precedenti, porterà a stilare una nuova classifica dei 25 brani in gara.

Infine, nella quinta e ultima serata di sabato 5 febbraio 2022, verranno reinterpretate tutte le canzoni e saranno votate dal pubblico attraverso il televoto. Anche in questo caso, in base alla media ottenuta ed elaborata con quella delle serate precedenti, verrà stilata una classifica. A questo punto, soltanto le prime tre canzoni, in base al punteggio, verranno nuovamente eseguite dal vivo all’Ariston e il voto precedente azzerato. È così che si procederà a una nuova votazione, da parte del pubblico con il televoto (34%), della giuria della stampa, tv, radio e web in modo congiunto (33%), e della demoscopica (33%), che porterà alla proclamazione della canzone vincitrice di Sanremo 2022, il suo interprete avrà diritto ad andare all’Eurovision Song Contest.

Oltre ai primi tre classificati, verranno assegnati altri riconoscimenti: il premio al miglior testo, alla migliore composizione musicale, il Premio della critica e i riconoscimenti della Città di Sanremo.

Altre notizie su:  Sanremo Sanremo 2022