E quindi come stanno andando le canzoni di Sanremo? | Rolling Stone Italia
Home Musica

E quindi come stanno andando le canzoni di Sanremo?

A giudicare da vendite, passaggi radio e stream, la gente sta ascoltando più del solito i pezzi del Festival. ‘Musica leggerissima’ e 'Chiamami per nome' vincono più o meno tutto

Colapesce (a destra) e Ddimartino

Foto: Mattia Balsamini

Come vanno le canzoni di Sanremo 2021 nella classifica di vendita, in radio, negli streaming su Spotify, su YouTube? Una settimana dopo il Festival è possibile farsi una prima idea della resa dei pezzi fuori dall’Ariston. Ci sono dei vincitori, ma non si tratta dei Måneskin di Zitti e buoni, che comunque vanno bene, ma di una doppia coppia: da una parte Francesca Michielin e Fedez, dall’altra Colapesce e Dimartino. C’è un altro dato interessante: il ricambio generazionale nel cast del Festival paga dal punto di vista degli ascolti delle canzoni. Seguendo un trend che è andato consolidandosi negli ultimi tre anni, i pezzi del Festival piacciono.

La Federazione Industria Musicale Italiana rende nota ogni venerdì la classifica dei singoli più venduti. Tiene conto di download e ascolti in streaming premium (ovvero da parte di abbonati paganti), non degli streaming via radio, né di quelli su piattaforme video come YouTube. La metodologia utilizzata prevede che 130 ascolti in streaming equivalgano a 1 download digitale.

La classifica di venerdì scorso conteneva già alcune canzoni di Sanremo, ma coprendo il periodo dal 26 febbraio al 4 marzo, con il Festival in corso, offriva una visione parziale della resa dei pezzi in gara. Michielin & Fedez erano andati subito al secondo posto, Madame settima, Annalisa dodicesima. Ecco la classifica dei singoli di questa settimana:

1. Francesca Michielin e Fedez “Chiamami per nome”
2. Måneskin “Zitti e buoni”
3. Colapesce e Dimartino “Musica leggerissima”
4. Madame “Voce”
5. Irama “La genesi del tuo colore”
6. Coma_Cose “Fiamme negli occhi”
7. Annalisa “Dieci”
8. Willie Peyote “Mai dire mai (La locura)”
9. Fasma “Parlami”
10. Ermal Meta “Un milione di cose da dirti”

Tutte e prime le 10 posizioni sono coperte da canzoni di Sanremo. Sono 17 i pezzi del Festival presenti nella top 20. Nel 2020 erano 14, nel 2019 erano 13, nel 2018 erano 7 così come 7 erano nel 2017. Chi compra i singoli e chi li ascolta in streaming sembra avere gradito la proposta di quest’anno.

Nella classifica degli album, per inciso, la compilation Sanremo 2021 è al secondo posto, dietro a Bro (Amici 2021). Fra gli artisti il balzo più impressionante è quello di La Rappresentante di Lista con My Mamma, primo disco di un artista sanremese in classifica, al quinto posto. La vittoria fa fare un balzo al vecchio album dei Måneskin Il ballo della vita (che non contiene Zitti e buoni) dal 95esimo al sesto posto. Al settimo c’è Francesca Michielin. Per vedere un altro album di Sanremo bisogna andare alla 17esima posizione dove c’è Metamorfosi di Noemi. Entrano in classifica anche Colapesce e Dimartino, al ventunesi posto con I mortali, nella versione senza Musica leggerissima.

E in radio? Consultando la classifica di EarOne (qui l’elenco delle emittenti monitorate), le canzoni sanremesi sono 7 su 20. La più suonata in assoluto dalle radio italiane rilevate nella settimana che va dal 5 marzo (venerdì, la penultima serata del festival) all’11 marzo è Musica leggerissima. La seconda canzone sanremese più suonata è Chiamami per nome, che è settima in assoluto (nel mezzo ci sono pezzi di Sophie and the Giants, Purple Disco Machine, Mahmood, The Weeknd, Dua Lipa). Le radio amano Cuore amaro di Gaia (nono posto) più del pezzo vincitore del Festival (i Måneskin sono all’undicesimo). Ecco la classifica da cui abbiamo tolto le canzoni non in gara a Sanremo:

1. Colapesce e Dimartino “Musica leggerissima”
2. Francesca Michielin e Fedez “Chiamami per nome”
3. Gaia “Cuore amaro”
4. Noemi “Glicine”
5. Måneskin “Zitti e buoni”
6. Irama “La genesi del tuo colore”
7. Annalisa “Dieci”
8. Ermal Meta “Un milione di cose da dirti”
9. Willie Peyote “Mai dire mai (La locura)”
10. Madame “Voce”

La classifica di Spotify più aggiornata è quella giornaliera. L’ultima disponibile è relativa all’11 marzo e fotografa una situazione in cui Musica leggerissima ha superato da un paio di giorni sia Voce che Zitti e buoni dietro a cui si trovava fino al 9 marzo, staccandoli come numero di stream. La trovate qui sotto, al netto di un unico pezzo non sanremese che si trova all’ottavo posto, La canzone nostra di Mace con Blanco e Salmo.

Delle prime 20 posizioni ben 15 sono occupate da pezzi provenienti dal Festival, altra dimostrazione che la selezione fatta da Amadeus delle canzoni in gara è piaciuta. La canzone di Sanremo meno ascoltata su Spotify è Quando ti sei innamorato di Orietta Berti, 101esima nella classifica generale, 58.219 stream contro gli 805.925 di Colapesce e Dimartino.

1. Colapesce e Dimartino “Musica leggerissima”
2. Madame “Voce”
3. Måneskin “Zitti e buoni”
4. Francesca Michielin e Fedez “Chiamami per nome”
5. Irama “La genesi del tuo colore”
6. Coma_Cose “Fiamme negli occhi”
7. Willie Peyote “Mai dire mai (La locura)”
8. Fasma “Parlami”
9. Annalisa “Dieci”
10. Aiello “Ora”

Abbiamo provato a mettere in fila anche i video ufficiali delle canzoni sanremesi presenti su YouTube (i video ufficiali, attenzione, non le esibizioni all’Ariston, né le versioni solo audio). Ecco i primi dieci. Tra parentesi il numero di visualizzazioni espresso in milioni (per trovare video musicali in tendenza non sanremesi bisogna scendere sotto il milione, il primo extra Festival è di Loredana Bertè, Figlia di, pezzo che comunque è stata lanciato con un’esibizione all’Ariston):

1. Francesca Michielin e Fedez “Chiamami per nome” (8,8 mln)
2. Måneskin “Zitti e buoni” (5,7)
3. Colapesce e Dimartino “Musica leggerissima” (5,1)
4. Irama “La genesi del tuo colore” (3,4)
5. Madame -“Voce” (3,1)
6. Annalisa “Dieci” (2,6)
7. Noemi “Glicine” (2,5)
8. Ermal Meta “Un milione di cose da dirti” (1,7)
9. Coma_Cose “Fiamme negli occhi” (1,6)
10. Willie Peyote “Mai dire mai (La locura)” (1,5)