Home Musica

Chris Martin elimina due membri dei Coldplay

No, non per sempre, solo per registrare tre canzoni acustiche contenute nel cortometraggio e nell’EP ‘Reimagined’

Chris Martin dei Coldplay in 'Reimagined'

“È stato facile, abbiamo eliminato due membri”. Così Chris Martin racconta, scherzando, l’operazione dei Coldplay Reimagined. Lui e Jonny Buckland, con l’accompagnamento di tre coristi e di un gruppo d’archi, rifanno in chiave acustica tre canzoni tratte dall’album del 2019 Everyday Life. Il tutto è stato registrato e filmato da Apple Music che l’ha pubblicato ieri come EP audio contenente le nuove versioni di BrokEn, Champion of the World e Cry Cry Cry e come video di 9 minuti disponibile esclusivamente sulla piattaforma in cui le esecuzioni sono inframmezzate da interviste.

Nella nuova versione al pianoforte e con i coristi, BrokEn mostra la sua anima gospel, mentre Champion of the World, che viene introdotta da Buckland come una canzone su quando da ragazzo ti spaventi perché non sai qual è il tuo ruolo nel mondo, è suonata con piano, chitarra elettrica e d’archi. Cry Cry Cry mostra che è stata influenzata dal doo wop e in praticare dalla scena di Ritorno al futuro in cui Michael J. Fox suona Earth Angel con Marvin Berry and the Starlighters.

Reimagined è un’operazione di riduzione ai minimi termini delle canzoni dei Coldplay, un mini Unplugged in studio che dimostra che anche pezzi destinati ad essere cantati nei palasport o negli stadi hanno una base di scrittura solida. Ed è anche un progetto sul valore catartico della musica che rinasce in un contesto più intimo. “Perdersi dentro una canzone” spiega Martin “placa ogni follia o dolore”.

Venerdì 14 febbraio i Coldplay hanno pubblicato il video di Cry Cry Cry, nella versione contenuta in Everyday Life. Diretto da Dakota Johnson e Corey Bailey, è ambientato alla Rivoli Ballroom, una sala storica londinese in cui una coppia (Ida Saki e Meshash Henry) continua a ballare mentre gli anni passano, dalla gioventù alla terza età, con i quattro Coldplay riuniti attorno a un vecchio microfono come un gruppo vocale doo wop d’altri tempi.

Altre notizie su:  Chris Martin Coldplay