Home Musica Anteprime Musica

Mavi Phoenix racconta la sua vita da transgender nel nuovo video ‘Boys Toys’

La clip, primo anticipo dell'album di debutto, è stata realizzata insieme all'artista Elizaveta Porodina e rappresenta il primo passo della cantante austriaca nell'esplorazione del proprio sé e della propria identità di genere

S’intitola Boys Toys il nuovo singolo di Mavi Phoenix, di cui oggi vi presentiamo il video in anteprima. Il brano, inoltre, è il primo anticipo dell’album di debutto, in uscita il prossimo 3 aprile per LTT Records, la label di sua fondazione.

Un singolo che, per l’artista austriaca, rappresenta un inno: un passo avanti per Mavi, non soltanto per percorso artistico, ma soprattutto nell’esplorazione del proprio sé e nella propria identità di genere. Mavi Phoenix, infatti, nelle canzoni racconta la sua vita di giovane donna LGBT cresciuta in un ambiente conservatore, dove la musica ha sempre rappresentato una via di fuga.

La storia di Mavi Phoenix si rispecchia quindi nel video diretto da una delle più conturbanti e stimate artiste a livello europeo, Elizaveta Porodina, video in cui la cantante incarna e interpreta diverse versioni di mascolinità, dove una danza delicata si armonizza con il machismo ostentato. «Collaborare con Elizaveta per il video è stata proprio la cosa migliore che potesse accadere» ha detto Mavi, parlando della clip realizzata per Boys Toys. «Ci eravamo conosciute per caso e, quando ho dichiarato di essere transgender, mi ha scritto improvvisamente un sms. Abbiamo parlato al telefono per ore, e le ho detto che volevo pubblicare il video di Boys Toys come primo anticipo dell’album. Lei ha amato il brano, e abbiamo subito iniziato a buttare giù alcune idee. È stato stupendo lavorare con un’artista vera e propria, un’artista che è interessata a me e a quello che sto cercando di dire con il mio lavoro. Posso dire che questa è stata la migliore collaborazione che io abbia mai fatto per un video».

Leggi anche