Home Musica Anteprime Musica

La Niña porta la sua “Croce” da sola

A metà fra Liberato e Rosalia, la cantante napoletana mette in scena il primo capitolo della sua processione personale. In anteprima il video

Sulle prime non riuscivamo a capire dove avevamo già visto La Niña, misteriosa cantante napoletana che abbiamo in anteprima qui sopra. Alla fine però di misterioso non c’era nulla, perché dietro al moniker spagnoleggiante si nasconde Carola Moccia, frontman del duo Yombe insieme al parnter Alfredo Maddaluno.

Un progetto diverso quindi, ma con gli stessi attori: Alfredo infatti stavolta veste i panni del regista di Croce, nuovo singolo tutto in lingua partenopea in cui Carola si mostra come giusta via di mezzo fra Liberato e Rosalia, fra FKA Twigs e Carmen Consoli. Insomma, qualcosa di originale.

Croce tra l’altro è la prima stazione di un’immaginaria via Crucis de LA NIÑA: un cammino sofferto e liberatorio in una Napoli inedita e selvaggia, la processione in cui sfilano tutti
i suoi pensieri, i suoi mostri, i suoi mali. Croce esce domani per Tempesta Dischi.

Leggi anche