Home Musica Anteprime Musica

Il viaggio psichedelico dei Winstons nel nuovo video ‘Around The Boat’

Un viaggio che porta dalle porte della percezione di Aldous Huxley fino alla sperimentazione sonora degli anni '70, attraverso il mondo onirico immaginato dalla band per il primo capitolo di dei due mini film che presenteremo in anteprima

Dopo lo strepitoso Smith, l’album con cui hanno siglato il ritorno sulle scene, oggi i tre fratelli Winston presentano in anteprima Around The Boat, il primo di una coppia di film/videoclip in cui la band rappresenta il suo immaginario sonoro. La psichedelia degli anni ’60 e ’70, gli studi di Timothy Leary, le dimensioni di Aldous Huxley, il surrealismo narrato da William Burroughs o la prima fantascienza, stella fissa nelle ispirazioni dei Winstons, che già con il titolo dell’album richiamavano il personaggio di 1984.

Il video, diretto dal regista Roberto Delvoi, è infatti un viaggio attraverso il mondo onirico dei protagonisti, la super band formata da Roberto Dell’Era, Enrico Gabrielli e Lino Gitto, connessi tra loro telepaticamente alla scoperta di una realtà parallela, apparentemente distante, popolata dai loro inconsci. Le storie si snodano lungo un tempo scandito da ritmi non lineari, favorendo così il distaccamento dalla più nitida realtà, preparando lo spettatore all’inevitabile deflagrazione della psiche.

I Winstons sono Enro
(Enrico Gabrielli),
Rob (Roberto Dell’Era) e
Linnon (Lino Gitto)

Leggi anche