Home Musica Anteprime Musica

I Frigo ci parlano del “Vento da maiali”

Pare quasi una supercazzola il nuovo video della band fiorentina. Tutto infatti è nato da un pacco con dentro delle salsicce e un phon.

Tutto nasce circa un mesetto fa, quando in redazione ci viene recapitato un pacco. Al suo interno ci sono delle salsicce e un phon. Letteralmente, degli insaccati piccanti con dentro il finocchietto e un asciugacapelli elettrico. In allegato, un biglietto con scritto a mano “e ora risolvete il rebus” o qualcosa di simile.

Ora, senza un’immagine o un testo mancante è impossibile risolvere un rebus come quelli sulla Settimana Enigmistica, però ci è stato sicuramente possibile constatare la bontà delle salsicce, 100% naturali e senza conservanti.

Avanti veloce fino a qualche giorno fa, quando finalmente ci è stato dato modo di scoprire l’identità del mittente del misterioso pacco. Sono i Frigo, formazione fiorentina che ha da poco pubblicato il disco Non Importa per La Clinica Dischi/Iuovo. Quanto al rebus, la soluzione sta nel titolo del video che abbiamo in anteprima qui sopra, Vento da maiali. Onestamente, una soluzione impossibile da risolvere senza che la band ce la spoilerasse.

Un po’ synthpop, un po’ tenebrosi e aulici tipo Baustelle, i Frigo ci hanno messo un po’ di ironia nel pezzo, anzi letteralmente una supercazzola gigante. “Il vento da maiali è quel vento interiore che arriva all’improvviso e muove le stagioni della vita. Quel vento che rende instabili, in un equilibrio che si perde e si ritrova in continuazione, facendoci sentire come su un’isola, esposti al vento che arriva da ogni lato.” Boh.

Leggi anche