Home Musica Anteprime Musica

Giovanni Lindo Ferretti canta ‘Accade’ dei C.S.I. nella sua casa di Cerreto Alpi: il video


La performance solo vocale, in anteprima sul sito di Rolling Stone, fa parte della puntata della serie di Sky Arte ‘33 giri - Italian Masters’ dedicata all'album ‘Tabula Rasa Elettrificata’ in onda stasera

“Ciò che deve accadere accade”, canta Giovanni Lindo Ferretti, solo e senza nessuno strumento, nella sua casa di Cerreto Alpi, sull’Appennino reggiano. È Accade, uno dei brani più rappresentativi di Tabula Rasa Elettrificata, il disco dei C.S.I. – uno dei fondamentali della musica alternativa italiana, il primo a raggiungere il primo posto in classifica – protagonista della prima serata della nuova stagione di 33 giri – Italian Masters, la serie di Sky Arte (in streaming su Now TV) dedicata agli album che hanno segnato la storia della nostra musica.

Nell’episodio i membri della band raccontano com’è nato il disco: Giovanni Maroccolo svelerà i segreti degli arrangiamenti; Giovanni Lindo Ferretti le esperienze che ispirarono i suoi testi, cioè il viaggio in Mongolia con Massimo Zamboni, che invece spiega le parti di chitarra più affascinanti di Tabula Rasa Elettrificata. Insieme a loro anche Francesco Magnelli e Ginevra di Marco, che raccontano aneddoti sulle registrazioni. In particolare, verranno esaminate Forma e sostanza, Matrilineare, Unità di produzione, M’importa n’a sega.

La serie andrà in onda a partire da questa sera, il 18 novembre, per sette mercoledì. Si parlerà Su e giù da un palco di Ligabue (alle 21.15) e appunto di Tabula Rasa Elettrificata (22.30). Nelle prossime puntate: Il sole nella pioggia di Alice (25 novembre), (Burattino senza fili di Edoardo Bennato (2 dicembre), La batteria, il contrabbasso, eccetera di Lucio Battisti (9 dicembre), Stato di necessità di Carmen Consoli (16 dicembre), Duemilatrecentouno parole di Ornella Vanoni (23 dicembre), Nero a metà di Pino Daniele (30 dicembre).

Altre notizie su:  CSI Giovanni Lindo Ferretti