Erin, in anteprima il video di ‘Lacrime rosse’ | Rolling Stone Italia
Home Musica Anteprime Musica

Erin, in anteprima il video di ‘Lacrime rosse’


Il secondo singolo del musicista del collettivo bnkr44 è un brano futuristico e lisergico, tra l’hip hop e il cantautorato. «Parla di una notte finita male, raccontata come se fosse ambientata all’inferno»

Una bella canzone pop moderna, lisergica e rallentata, con un sound originale in equilibrio tra hip hop e canzone d’autore. È Lacrime rosse, il nuovo singolo da solista di Erin, musicista di bnkr44, collettivo toscano che dalle pagine di Soundcloud è cresciuto fino ad attirare l’attenzione di Bomba Dischi.  

Rispetto al rap contaminato e sperimentale di bnkr44, Lacrime rosse viaggia su una traiettoria decisamente più pop. È una canzone tutta costruita su voce riverberata, synth atmosferici, chitarre slabbrate e un beat spezzato e scivoloso. Parla di una notte finita male, raccontata «come se fosse ambientata all’inferno». Il testo, spiega Erin, «descrive la tristezza di due ragazzi che stanno crescendo e combattendo contro nuovi problemi ogni giorno. Sono inseriti in un immaginario quasi infernale, avvolto dalle fiamme e abitato da altre anime sofferenti».

Foto: Gherardo Stagi

Il video, girato dal collettivo Broga’s e in anteprima qui sul sito di Rolling Stone, è ispirato ad alcune copertine della collana Piccoli Brividi. «Abbiamo costruito un piccolo mondo, una stanzetta disordinata dove Erin è bloccato dagli effetti collaterali di una misteriosa bevanda chiamata “Lacrime Rosse”», dicono. Nell’armadio si nasconde un mostro, «ma di chi si tratta veramente? Forse è lui stesso, forse le sue paure».

Lacrime rosse è il secondo brano da solista di Erin, che al momento è al lavoro sul suo primo EP. Il singolo d’esordio, 100 Scheletri, si può ascoltare qui.

Altre notizie su:  Erin