Home Musica Anteprime Musica

Dino Fumaretto racconta il ‘Coma’ attraverso l’oscurità

L'enigmatico cantautore ha realizzato un disco onirico, impreziosito dalla collaborazione con Iosonouncane

S’intitola Coma il nuovo disco di Dino Fumaretto, autore ‘nascosto’ dietro la voce e il volto del suo interprete Elia Billoni, che a questo nuovo progetto a lavorato insieme con Rocco Marchi, Francesca Baccolini e Iosonouncane, ospite d’eccezione per il disco, sul palco durante il tour.

Un lavoro in cui è ritratta la coscienza di Dino, attraverso visioni oniriche che raccontano la perenne fase REM in cui si trova l’autore, ritratta attraverso la canzone Nel Sonno Profondo che apre la tracklist dell’album in uscita il prossimo 1 marzo per Trovarobato.

Musicalmente il disco è un viaggio tra l’ossessività del kraut-rock fino a sfumature che ricordano alle Nick Cave, tutto attraversato dall’elettronica di Iosonouncane, dal contrabbasso di Francesca Baccolini, dalle chitarre e dalle tastiere di Rocco Marchi.

«Dino Fumaretto non ha precedenti», ha commentato Iosonouncane. «La sua poetica è unica, così come è unica la sua capacità di inscenare profondità abissali con una prosa essenziale, immagini vivide e intarsi millimetrici. Le radici delle sue influenze musicali non affondano nella canzone d’autore italiana, quanto piuttosto in certa musica classica, nella Psichedelia più oscura e marziale, nella New Wave meccanica e animalesca. Sono realmente onorato ed entusiasta di averne fatto parte. Dino Fumaretto è semplicemente il più grande cantautore italiano».

Qui sotto potete ascoltare in anteprima Coma, il nuovo album di Dino Fumaretto

07.03 Dino Fumaretto • Locomotiv Club • Bologna
08.03 Dino Fumaretto • Ohibò • Milano
09.03 Dino Fumaretto • Glue • Firenze
14.03 Dino Fumaretto • Le Mura • Roma
15.03 Dino Fumaretto • Lumiere • Pisa
21.03 Dino Fumaretto • Foce • Lugano
22.03 Dino Fumaretto • Magazzino sul Po • Torino

Leggi anche