Home Musica Anteprime Musica

Carnesi ha voglia di dimenarsi un po’

Il nuovo singolo del giovane cantautore palermitano, "Spogliati", è un'ode alla danza e alla liberazione dai demoni moderni. E nel video, Brunori fa il mezzobusto incravattato del telegiornale

«La canzone, come molte cose della vita, nasce da un ritardo, quello di un mio amico. Non hai nulla da fare e aspetti, in giardino. E intanto pensi al nuovo DNA virtuale, quello perfetto, distante anni luce, in perenne attesa di approvazione, sospeso nello scorrimento frenetico dei post. Un’identità che è un filtro, un filtro d’amore, vuole farti innamorare con un’istantanea dalla durata sempre più breve. È un gioco di specchi, ma se fossimo nudi, qui e ora, quanto sarebbe più divertente perdersi insieme e lasciarci andare? Avrebbe il più buon odore del mondo» dice Nicolò Carnesi riguardo a Spogliati, il nuovo video che abbiamo in anteprima.

Il nuovo singolo del giovane cantautore palermitano, che anticipa l’album in uscita in autunno, è un pezzo danzereccio, da ballare, che evoca la purificazione dai demoni del nostro millennio. Una danza liberatoria. Senza giacche o filtri.

Nel video, diretto da Idio, si conta pure un cameo dell’amico Brunori Sas, che tutto incravattato recita la parte del mezzobusto del telegiornale. Il brano è uscito venerdì scorso, il 21 giugno, per Porto Records/Goodfellas.

Leggi anche