Triumph Speed Triple 1200 RR, dannatamente bella | Rolling Stone Italia

Home Motori Moto

Triumph Speed Triple 1200 RR, dannatamente bella

E’ la Speed Triple più raffinata, esclusiva e performante di sempre. Il look è aggressivo quanto basta, senza però tradire l’eleganza tipica del marchio britannico. Sotto al vestito, c’è tanto e le prestazioni sono da vera sportiva.

Triumph Speed Triple 1200 RR

foto courtesy Triumph Motorcycle

La nuova Speed Triple 1200 RR è bella, dannatamente bella. Certo, è anche veloce, tecnologicamente avanzata e alla guida promette di essere esaltante, ma per il momento possiamo dire che è incontestabilmente bella. La nuova arrivata della casa britannica rappresenta la punta di diamante della gamma formata dagli iconici roadster Speed Triple. Le linee in generale sono filanti, ma anche eleganti come tradizione Triumph insegna. La posizione di guida è sportiva e punta al look più aggressivo cattura l’attenzione. La carena anteriore ha il proiettore circolare tipico della RR e la cura del particolare è essenziale, con l’intera sezione anteriore che è stata mantenuta il più pulita ed ordinata possibile per evitare ogni potenziale caduta di stile.

Triumph Speed Triple 1200 RR

Due tonalità disponibili per il lancio: Red Hopper/Storm Grey e Crystal White/Storm Grey

Due le tonalità disponibili per il lancio sul mercato, ovvero quella in Red Hopper / Storm Grey, pensata con l’occhio fisso alla sportività, oltre alla Crystal White / Storm Grey con eleganti dettagli dorati. Entrambe le livree prevedono spoiler motore e copertura sellino passeggero in tinta, facilmente intercambiabile. Oltre al bello, però c’è di più. Tanto di più, perché la Speed Triple RR è stata concepita per offrire prestazioni addirittura superiori a quelle della 1200 RS, mantenendo però l’agilità e il feeling su strada della Street Triple RS più piccola, quella da 765 cc. Il che si traduce, numeri alla mano per ‘manici’ da gas aperto, in potenza, coppia e linearità nella risposta a tutti i regimi, una potenza massima di 180 cavalli a 10,750 giri e la bellezza di 125Nm di coppia a 9000 giri.

Triumph Street Triple 1200 RR

Bellezza e prestazioni, con 180 CV di potenza massima

Come ogni Triumph che si rispetti, anche la Street Triple 1200 RR è votata naturalmente alla personalizzazione, per la quale sono già disponibili oltre una trentina di accessori originali, tutti sviluppati insieme alla RR per ottimizzarne stile, prestazioni e praticità. Il catalogo prevede ad esempio particolari realizzati a macchina, come serbatoi liquidi al manubrio, indicatori di direzione progressive, manopole riscaldate e tutta una serie di bagagli, tra borsa serbatoio e borsa posteriore. Per salirci sopra c’è da aspettare ancora un po’, perché sarà disponibile da inizio 2022.

Triumph Street Triple 1200 RR

A Rolling Stone piace perché: è dannatamente bella. Ha stile e anche tutto il resto. 

Altre notizie su:  moto speed triple triumph